Ultim'ora
FOTO DI REPERTORIO

Teano – Lei lo lascia: lui si taglia le vene e poi le invia le foto. Lei gli salva la vita

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Teano – Lei riceve, via telefono, le foto del suo ex con le vene dei polsi tagliate e con il sangue che sgorga. La donna, sconvolta, chiama i soccorsi e salva la vita al suo ex. I dettagli della vicenda sono venuti a galla solo pochi giorni fa, a seguito di una più ampia indagine condotta dai carabinieri della compagnia di Capua e relativa a violenze e maltrattamenti commessi da un uomo di Teano verso la sua ex compagna, residente in un paese vicino. I litigi fra i due sarebbero iniziati molti mesi fa quando la donna decise di rompere la relazione e quindi di lasciare l’uomo, lui non si rassegnò ed iniziò una serie di azioni persecutorie. In una circostanza l’uomo – probabilmente in un momento di disperazione –  avrebbe messo in atto un piano per tentare di riconquistare la sua amata. Avrebbe inferto due profonde ferite ai suoi polsi, avrebbe poi scattato alcune foto dei tagli e del sangue che da essi sgorgava e mandato tutto alla sua ex. Lei avrebbe allertato i soccorsi salvando la vita all’uomo. Per un breve periodo la signora avrebbe anche accettato di continuare la relazione; purtroppo senza successo tanto che la storia sarebbe stata interrotta poco dopo. Intanto le indagini dei militari dell’arma sarebbero continuate sfociando nell’arresto dell’indagato perché accusato di maltrattamenti nei confronti della  donna.

Guarda anche

Vairano Patenora – Rapina in banca, era solo un falso allarme (per fortuna)

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Vairano Patenora – E’ scattato questa mattina, intorno alle ore dieci circa, l’allarme antirapina di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.