Ultim'ora
Vescovo Giacomo Cirulli

Teano – Coronavirus, peggiorano leggermente le condizioni del vescovo Cirulli: fedeli preoccupati

TEANO – Durante la notte, quella a cavallo fra domenica e lunedì 16 novembre 2020, sono leggermente peggiorate le condizioni di salute del vescovo della diocesi di Teano Calvi. Giacomo Cirulli avrebbe manifestato sintomi della malattia con febbre e tosse. Nulla di particolarmente grave, tuttavia un segnale di peggioramento che hanno fatto scattare la preoccupazione in tanti fedeli della Diocesi di Teano Calvi. “Si comunica che, nella notte, il Vescovo ha manifestato lievi sintomi dell’infezione da Covid-19. Il quadro clinico, tuttavia, appare globalmente positivo e le condizioni di salute sono sottoposte a costante monitoraggio terapeutico.  Nella festa liturgica di San Giuseppe Moscati, Santo medico della nostra terra, affidiamo alla sua intercessione e alla sua amorevole cura tutti gli ammalati di Covid-19 e il nostro Pastore, che in lui ha sempre avuto un punto di riferimento. Su voi tutti e, in modo particolare su tutti gli ammalati, scenda la benedizione del Signore”. Questa la nota pubblicata questa mattina sul sito ufficiale della Diocesi sidicina con cui vengono informati i fedeli sulle condizioni di salute del Vescovo Cirulli.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso.

Guarda anche

Castel Volturno – Blitz della Polizia, chiusa attività di ristorazione

Castel Volturno – Questa mattina blitz della Polizia di Stato, coadiuvato da Ispettori del Servizio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *