Ultim'ora
Armando Fusco, sindaco di Riardo

Riardo – Coronavirus, Fusco stringe la “cinghia”: Alice chiuso nel fine settimane. Minori in strada solo se accompagnati dagli adulti

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Riardo – “…. nei giorni festivi e prefestivi è disposta la chiusura di tutte le attività commerciali, compreso il bar ristorante, presenti nel parco commerciale Alice, tranne il supermercato dall’insegna Eurospin, nel quale i clienti debbono stazionare il tempo strettamente necessario per gli acquisti da effettuarsi nel rispetto del distanziamento sociale e facendo uso di mascherine. Tale provvedimento si rende necessario in quanto il complesso commerciale, pur inquadrato quale parco e non centro commerciale, per sua conformazione e caratteristiche strutturali è indiscutibilmente luogo di ritrovo di una molteplicità di soggetti, tra l’altro provenienti dall’intero comprensorio Alto Casertano.  Si precisa che anche nelle aree pertinenziali esterne è assolutamente vietata ogni forma di assembramento ed ingiustificato stazionamento. E’ vietato consumare cibi e bevande dinanzi agli esercizi pubblici e commerciali. Le consumazioni devono avvenire tassativamente all’interno dei bar, ristoranti, pizzerie e nelle fasce orarie consentite (dalle ore 5,00 – alle ore 18,00), e la presenza all’interno del locale deve essere limitata al tempo strettamente necessario per il consumo di alimenti e bevande. Dalle ore 18,00 i bar/ristoranti devono essere chiusi e ritirati eventuali tavoli collocati all’esterno del locale; E’ vietato ai minori circolare dalle 18,00 alle 22,00 senza essere accompagnati da un adulto…. “.
Queste sono alcune delle restrizioni contenute nell’ordinanza emessa dal sindaco di Riardo, Armando Fusco, per contenere la diffusione del contagio da coronavirus. Alla base della decisione assunta dalla fascia tricolore riardese ci sono diverse ragioni come il continuo aumento di casi di contagio che pongono a serio rischio la salute pubblica; un atteggiamento irresponsabile da parte di soggetti che non comprendendo la gravità della situazione e la necessità di rispettare i divieti e gli obblighi imposti.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Pietravairano – Appalti truccati in comune, slitta ancora l’appello Longa Manus

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto PIETRAVAIRANO – Appalti truccati in comune, il processo Longa Manus ancora in alto mare. Cambia …

un commento

  1. Il Sindaco Fusco non ha avuto difficoltà ad elencare, nella premessa dell’ordinanza, le attività degli “irresponsabili”, perchè sono esattamente quelle che lui stesso compie quotidianamente, in barba alle regole e in dispregio ai suoi concittadini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.