Ultim'ora

Piana di Monteverna – Coronavirus, l’epidemia avanza: 5 nuovi positivi. Il sindaco: momento delicato serve responsabilità e coerenza

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Piana di Monteverna – L’epidemia avanza senza freni anche nel territorio del comune di Piana di Monteverna, il numero dei contagiati continua a salire, nella giornata di ieri l’Asl ha certificato 5 nuovi positivi, rispetto alla giornata precedente.  Così sale a quota 29 unità di cui i positivi restano 25. Cresce, quindi, la preoccupazione dei cittadini per l’esponenziale aumento dei contagi da Covid19. “L’incremento dei contagi che sta interessando praticamente tutti i territori, limitrofi e non, si fa sentire anche nella nostra comunità. Registriamo tra la tarda serata di ieri e la giornata di oggi 5 nuovi casi di coronavirus sul territorio comunale. Ne ho avuto notizia dai diretti interessati e dai rispettivi medici di famiglia. Tre dei nuovi cinque casi non sono riconducibili a nuclei famigliari che già presentano contagi, nonostante ciò risultano in quarantena già da alcuni gironi.  In merito a questi casi sono già in corso i protocolli e le verifiche  di competenza dell’Asl in merito all’eventuale catena di contatti. (Non sono autorizzato a rilasciarne le generalità). I restanti due casi di positività sono riconducibili alle Signore Angela Cassella ed Emanuela Sangiovanni che ringrazio per avermi concesso l’autorizzazione a rilasciare le proprie generalità compiendo un nobile ed apprezzabile gesto di trasparenza. Ai nostri concittadini colpiti oggi dal virus possa giungere l’abbraccio virtuale e l’augurio di una pronta guarigione da parte mia, dell’amministrazione comunale e della comunità tutta. Lavoreremo per fornire massima assistenza al nuovo nucleo familiare posti in isolamento domiciliare. I casi accertati di contagio attualmente positivi sul territorio comunale, ad oggi Lunedì 9 Novembre alle ore 20.00, risultano nel numero di 25. Il momento è molto delicato e richiede uno sforzo ancora maggiore di responsabilità e coerenza.  Purtroppo, da soli non riusciamo a combattere il virus. Abbiamo bisogno della collaborazione di ognuno.   Da un’attenta analisi, si è riscontrato che una notevole percentuale di contagi si registra dentro le nostre case. Il virus si annida nel luogo più sicuro per eccellenza. Dobbiamo prestare quindi massima attenzione anche in casa, nei contatti con gli stessi familiari conviventi. Dobbiamo evitare di ricevere in casa amici e parenti non conviventi. Così come vanno assolutamente evitate occasioni conviviali al di fuori del proprio nucleo familiare. È necessario remare tutti nella stessa direzione per superare questa fase così complessa.  Sappiamo benissimo che rappresentano dei sacrifici, ma ne vale del nostro futuro. Si e sappiamo che capirete”.  Questo l’appello fatto dal sindaco Stefano Lombardo, anche lui  positivo al Covid19 e da alcuni giorni in isolamento.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

DRAGONI / ALIFE – INSEGNANTE STRONCATA DAL MALE DEL SECOLO, DUE COMUNITÀ IN LUTTO

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto DRAGONI / ALIFE – Ha perso la sua battaglia contro il cancro Ilaria Farina, insegnante …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.