Ultim'ora

Pignataro Maggiore – Coronavirus, positivo amministratore Patrimonio

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Pignataro Maggiore – Cresce il numero delle persone positive al Coronavirus nel territorio del comune di Pignataro Maggiore, cuore pulsante dell’Agro Caleno. Secondo i dati forniti dall’Asl oggi, sono risultate positive 5 persone in più rispetto ai dati di ieri. In tal modo i contagiati raggiungono quota 56 mentre i positivi salgono a quota 31. Per tutti è stata disposta la quarantena, è scattata – da parte dell’autorità sanitaria – l’indagine epidemiologica per ricostruire tutti gli eventuali contatti avuti dai nuovi pazienti. Fr ai nuovi positivi risulta anche Pietro Ricciardi, amministratore delegato della Pignataro Patrimonio, l’azienda che si occupa della raccolta e smaltimento dei rifiuti nel territorio comunale pignatarese.
“Mi ha da poco chiamato il laboratorio di analisi dove ho fatto il tampone molecolare che ha avuto esito positivo. Fino a pochi minuti fa ero convinto di avere un banale raffreddore a causa di un po’ di freddo preso domenica scorsa. Ho ritenuto di applicare un eccesso di zelo nel fare il tampone, perché vi assicuro che ho usato la mascherina anche in auto da solo. Ho usato il gel e l’alcol fino a consumarmi la pelle. Ho osservato le distanze e addirittura sono stato deriso per la mia attenzione a non avvicinarmi. Vi assicuro che con qualcuno sono stato assai scortese nell’invitarlo a mantenere la distanza di almeno un metro, e chi mi conosce sa che so’ esserlo perbenino. Nonostante questo mi ha fregato e nonostante tutti gli sforzi, non riesco ad avere la più pallida idea di quando sia potuto accadere. Ho già avvisato le persone con cui sono stato in contatto. Credo non mi sia sfuggito nessuno, ma preferisco dire pubblicamente che sono risultato positivo nell’improbabile caso che mi sia sfuggito qualcuno. Ah, un dettaglio inutile, ma che magari puó interessare qualcuno: sono lievemente sintomatico. Solo un po’ di febbre”.
Questo il messaggio con cui Ricciardi ha annunciato, attraverso i social, la sua positività specificando di aver avvisato tutte le persone con cui è stato in contatto.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Pietramelara – Lotta al randagismo, registrazione gratuita all’anagrafe canina regionale

Tempo di lettura stimato: 2 minuti Pietramelara – Nella giornata di sabato 25 settembre nello spazio antistante il poliambulatorio di via …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.