Ultim'ora

Dragoni – Coronavirus, ex vice sindaco stroncato dal virus: comunità in lutto

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Dragoni – C’è la prima vittima da Covid19 nel territorio del comune di Dragoni, è deceduto poche ore fa, secondo alcune indiscrezioni come conseguenza di una crisi respiratoria. L’uomo – un 77enne residente nella frazione San Marco, è stato vice sindaco del paese negli anni ottanta, sotto la prima sindacatura di Silvio Lavornia, attuale fascia tricolore del paese. La vittima, Giovanni Miranda, professore per lunghi anni presso l’Agrario Scorciarini Coppola di Piedimonte Matese, soffriva già di diverse patologie che ne minavano la salute. Probabilmente il contagio da Covid19 ha fatto da catalizzatore non lasciando scampo al 77enne. La morte è avvenuta in un ospedale di Napoli dove da tempo il paziente era ricoverato. Il decesso scuote fortemente l’intera comunità dragonese e genera, inoltre, anche forte preoccupazione. L’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Silvio Lavornia e dal suo vice Pierino Piucci, invita la popolazione a rispettare le regole anti contagio e, soprattutto, ad indossare sempre la mascherina.

Guarda anche

SANTA MARIA CAPUA VETERE – Rapine, titolari si oppongono ai malviventi: uno fugge, l’altro arrestato. Ferito un passante

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto SANTA MARIA CAPUA VETERE – Quest’oggi una coppia di malviventi ha cercato di realizzare una …

un commento

  1. PASQUALE DE PASQUALE

    SENTITE CONDOGLIANZE ALLA FAMIGLIA DI UNO STIMATO PROFESSORE DELL’ISTITUTO AGRARIO DI PIEDIMONTE MATESE.
    CON IL QUALE HO AVUTO L’ONORE DI COLLABORARE FACENDOGLI DA ASSISTENTE.
    MI PERMETTO DI PORGERE LE PIÙ SENTITE CONDOGLIANZE A NOME DI TUTTO IL PERSONALE.
    PASQUALE DE PASQUALE.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.