Ultim'ora

Piedimonte Matese – Fc Matese, riunita la società: tre ore di discussione e confronto. Ecco cosa è accaduto

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Piedimonte Matese – I risultati negativi sono stati lo specchio di una società spaccata e poco presente.  Sembra essere questo il concetto dell’analisi fatta ieri durante una lunga riunione alla quale hanno partecipato tutti i soci e i dirigenti della Fc Matese.
“La riunione è servita per ricompattarci e per serrare i ranghi, soprattutto è servita per assumerci, ognuno di noi, le proprie responsabilità e per assumere e portare avanti nuovi ruoli e, soprattutto, rispettare quelli di cui già eravamo stati investiti”. E’ questa la sintesi delle parole di Marcellino Pepe, vice presidente della FC Matese. I dirigenti e i soci del neonato sodalizio che quest’anno sta disputando il campionato nazionale di serie D, si sono riuniti, ieri, via web per confrontarsi e discutere del difficile momento che pesa sulla squadra. Una riunione iniziata alle ore ore 18e30 e finita alla ore 21. La società – come ci riferisce Pepe – si è ricompattata per risolvere ogni tipo di problema e per affrontare al meglio questo campionato sicuri di riuscite a conquistare la salvezza.
“C’era l’esigenza di organizzarci meglio, precisa Pepe, del resto i risultati maturati sul campo, purtroppo tutti negativi, sembrano essere stati la diretta conseguenza della scarsa organizzazione societaria. Avevamo il dovere – continua Pepe – di scuotere l’ambiente iniziando prima da noi stessi. La speranza che le ripercussioni di quando fatto ieri sera, possano giungere presto su tutto l’ambiente e sulla squadra, invertendo la rotta e conquistando già domenica prossima una vittoria che ci rilancerebbe in classifica e risolleverebbe il morale a tutti”.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Pozzuoli – Terremoto nella notte. Paura tra i residenti

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Pozzuoli (di Dario Cerullo) – Brividi di paura stanotte a Pozzuoli. Una scossa di terremoto …

7 commenti

  1. Tre ore sprecate. Fino a quando manderete in campo incompetenti i risultati non arriveranno mai

  2. E continuate a parlare di un Pirlo che risolverà tutto. Ma avete capito che se non aggiustate la difesa gli avversari andranno sempre in rete? Perché il mister si ostina ha mandate in campo i due under e per tenerli in campo non effettua cambi.
    Fanno bene i tifosi a contestare

  3. Ma e che avete parlat? Fate giocare chi non ha mai giocato, fors è megl
    Ma mister urbano s’acumann sul iss

  4. Si possono giocare 5 partite senza mai fare cambi giusti? Ma perché gli under sono sempre i soliti due ? Non sono da D lo capite o no.

  5. Gli argomenti principali dei giocatori sono Quando prende tizio e quando prende caio . Presidente metteteci un freno non sono uomini ne in campo ne davanti ai bar

  6. Da barista a telecronista è un attimo…come puoi non sottolineare nelle pseudotelecronache che il reparto difensino è un disastro??? I tuoi ‘colleghi’ negli highlights lo fanno e tu continui a dire ssshhiamo nella storia.
    Obiettività zero

  7. PESSIMA SQUADRA ma tutti fanno finta che i mali siano esterni ( sfortuna, ammonizioni, covid, arbitri) .
    Presidente scappate da questi incapaci , in primis dai giocatori che hanno trovato il posto fisso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.