Ultim'ora
foto di repertorio

Pietramelara – Coronavirus, allarme contagio: sfondata quota 40

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Pietramelara – Il contagio da Covid19 sfonda quota 40 e vede 37  ancor apopsitivi. E’ allarma nella piccola comunità di Pietramelara. Il Dipartimento di prevenzione della ASL ha dato comunicazione di altri 7 nuovi casi di positività nel Comune di Pietramelara. Tutti i soggetti contagiati si trovano in isolamento domiciliare: la gran parte di loro fanno parte di nuclei familiari già colpiti dal virus. Tra i positivi non ci sono ricoverati e la maggior parte sono asintomatici o con leggeri sintomi. Stando ai dati della task-force sanitaria, in grande sofferenza per l’aumento dei contagi in tutto il territorio di competenza del distretto sanitario, potenzialmente a rischio di tampone positivo ci sono altre persone che già si trovano in isolamento volontario. Va doverosamente precisato che ci sono altrettanti casi di persone guarite anche se il dato non è stato prontamente aggiornato nel rapporto ufficiale dell’ASL. La crescita dei contagi da Covid-19 sta diventando molto intensa in tutto il territorio per cui è assolutamente necessario che le raccomandazioni e le prescrizioni siano rispettate e seguite con cura e attenzione. Deve essere chiaro che vanno evitati gli assembramenti, anche i contatti con estranei tra le mura domestiche e va evitata, per quanto possibile, la circolazione superflua.

Guarda anche

SANTA MARIA CAPUA VETERE – Rapine, titolari si oppongono ai malviventi: uno fugge, l’altro arrestato. Ferito un passante

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto SANTA MARIA CAPUA VETERE – Quest’oggi una coppia di malviventi ha cercato di realizzare una …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.