Ultim'ora
foto di repertorio

Sparanise – Coronavirus, il contagio galoppa: l’Asl certifica 27 positivi. Numeri destinati a crescere

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Sparanise –  Ancora contagiati da Covid19 nel territorio del comune di Sparanise, le autorità sanitarie, infatti, hanno certificato la positività di altre tre persone (rispetto ai dati forniti ieri). Così il numero totale dei contagiati è salito a quota 27. Un dato che, secondo gli esperti, potrebbe essere destinato ad aumentare ancora nei prossimi giorni,nel centro dell’Agro Caleno, soprattutto se si considera che ci sono ancora numerose persone in attesa dell’esito dell’esame del tampone faringeo, mentre altre dovranno essere sottoposto all’esame nei prossimi giorni. Aumentano ancora i casi di positività al Covidm, nel resoconto odierno della ASL, che a causa della crescita esponenziale di positivi, comincia a fare registrare dei ritardi anche nella fase di trasmissione ufficiale dei dati, vengono comunicati ulteriori nuovi casi di positività al tampone in tantissimi comuni dell’intera provincia di Caserta. Il personale sanitario dell’ASL con grandi difficoltà sta cercando di fare fronte ad una situazione che va peggiorando, senza purtroppo dare segnali di inversione di tendenza. Le autorità sanitarie rinnovano costantemente l’invito a fare molta attenzione, a rispettare rigorosamente le regole per salvaguardare la salute.

Guarda anche

Emergenza Coronavirus – In Campania stabile la curva dei contagi, 15 morti in 24 ore. Verso la zona arancione

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Emergenza Coronavirus – Aumentano i nuovi positivi ma resta stabile la curva dei contagi da …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.