Ultim'ora

MONDRAGONE – Abusivismo edilizio: oltre 5000 metri quadrati di struttura balneare sotto le ruspe

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

MONDRAGONE – Ruspe in azione al Lido “Papele”: oltre 5000 metri quadrati di struttura balneare abusiva. E’ quanto disposto dalla Procura di Santa Maria Capua Vetere dopo un doppio ordine di abbattimento (il primo risalente all’anno 2000) a carico dei titolari resisi responsabili dell’abuso edilizio. Ristorante, bungalow, appartamenti residenziali dove “alloggiavano” tre unità familiari (opportunamente sgombrate), bagni, strutture poste sul demanio pubblico: ogni manufatto presente sulla superficie di oltre 5000 metri quadrati del lido mondragonese è risultato illecitamente realizzato. L’abbattimento iniziato ieri (e che proseguirà nei prossimi giorni data l’ampia portata dello stabilimento balneare) ha visto l’impiego di uomini del Commissariato di Castel Volturno, della Polizia Municipale di Mondragone, dei Carabinieri del Reparto Territoriale mondragonese, dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Mondragone e della locale Capitaneria di Porto.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Piedimonte Matese – “Progetto Sportivo Matese”, Rega e Civitillo vogliono diventare più grandi di Roma e Napoli. Intanto “rubano” i video a Bucci

Tempo di lettura stimato: 2 minuti Piedimonte Matese – Il rispetto delle professionalità e delle competenze altrui appaiono una cosa di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.