Ultim'ora

Come realizzare un evento digitale: benvenuti nel nuovo millennio

Tempo di lettura stimato: 3 minuti

Sta prendendo sempre più piede l’abitudine di organizzare eventi digitali, per aziende e imprese piccole, medie e grandi. Il dominio dei social media ha portato anche a questo. Si tratta di un’opportunità imperdibile, che serve a coinvolgere clienti e affiliati.

Sono almeno vent’anni, almeno, che esistono questi cosiddetti eventi digitali, che vengono organizzati soprattutto dalle grandi aziende, che hanno filiali e dipendenti sparsi per tutto il mondo e quindi sono quasi costretti a questa modalità virtuale perché tutti quanti si possano incontrare per fare cose assieme, partecipare a delle conferenze, comunicare tra loro. Oggi, però, con l’avvento del dominio social, sempre più imprese, pure quelle molto piccole, decidono di sfruttare le piattaforme allo scopo di organizzare particolari e unici eventi.

L’unica vera differenza rispetto a molti anni fa è che gli strumenti sono di gran lunga aumentati e hanno migliorato le loro prestazioni. Infatti è possibile fare molte più cose con una connessione a internet e uno schermo e oggi è possibile partecipare a una video conferenza anche grazie allo smartphone.

Le conferenze tramite le piattaforme sono talmente in voga che persino alcuni concerti e grosse fiere vengono organizzati in modo che possano partecipare pure persone a distanza. Sono infinite le possibilità messeci a disposizione dalle più innovative tecnologie dei nostri tempi e non per questo le feste e gli eventi aziendali sembrano meno spassosi o coinvolgenti, anzi.

In questo articolo vi illustreremo quelli che sono i passi da fare per organizzare un evento digitale di successo, anche servendosi di un’ agenzia  organizzazione eventi specializzata. Chiamare un’agenzia di organizzazione eventi può essere la chiave giusta per partire a razzo e non fare errori che potrebbero compromettere la buona riuscita dell’evento stesso.

Ma affidarsi a un’agenzia di basso livello magari per risparmiare non farebbe altro che peggiorare le cose e quindi la scelta sarà fondamentale:da questo punto di vista una garanzia di affidabilità è sicuramente No Silence Eventi, che si trova Roma e che da tanto tempo si distingue in positivo per la grande efficacia del suo lavoro e per la grande professionalità delle tante persone che lavorano al suo interno.

Ora andiamo ad approfondire il significato e i modi di organizzare di un evento digitale!

Cos’è un evento virtuale?

Naturalmente si tratta di un momento da condividere con molte altre persone, pure se queste stanno molto lontane le une dalle altre (ciascuna a casa propria, nella propria città o nel proprio paese).

Gli eventi aziendali da poter svolgere virtualmente possono essere di vari tipi, tra cui:

  • classi e webinar
  • corsi specifici e/o convegni
  • tour “dietro le quinte”
  • conferenze e spettacoli

Come ospitare un evento virtuale: tutti gli strumenti utili

Partiamo dal presupposto che i social media sono essenziali per organizzare gli eventi digitali. Le piattaforme più famose, infatti, sono munite degli strumenti utili per riuscire a organizzare il miglior tipo di evento, velocemente e facilmente. Chiunque ci potrebbe riuscire, se sa quali passi fare.

Twitter

Uno dei più comuni portali in USA è Twitter: qui le persone non soltanto postano e spesso discutono tra di loro, ma possono letteralmente incontrarsi per svolgere assieme delle attività.

Altri strumenti di discussione online includono:

  • Discord: chat vocale e di testo gratuita utilizzata principalmente dai giocatori.
  • Reddit: un forum di discussione popolare per gli AMA.
  • Stories social

Lo strumento delle stories è quello più sfruttato anche dalle agenzie di stampa e dai vip per entrare in contatto con i loro fan e mostrare backstage, interviste e persino dei veri e propri concerti.

Le piattaforme più utilizzate in tal senso sono:

  • Instagram
  • Facebook
  • TikTok
  • Snapchat

 

Per questo motivo, una delle primissime cose da fare prima di lanciarsi a organizzare un evento del genere è scoprire se nella propria azienda c’è un esperto di social media. Non c’è? Allora la soluzione è trovarne uno. Mai improvvisare quando si ha a che fare con la gestione di un evento molto grande e importante.

 

Ormai non è un mistero che i social sono uno strumento di diffusione assolutamente fondamentale e sottovalutare questo aspetto quando si organizza un evento sarebbe un errore imperdonabile e che avrebbe conseguenze negative sul risultato finale.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

L’importanza di avere siti performanti nell’era del business online

Tempo di lettura stimato: 2 minuti Ormai il business è un fattore di rete: sempre più il web è il terreno …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.