Ultim'ora
FOTO DI REPERTORIO

AVERSA / SAN MARCELLINO / PARETE – Norme anti Covid, controlli serrati dei Carabinieri: trasgressori denunciati e sanzionati

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

AVERSA / SAN MARCELLINO / PARETE – Nuovo giro di vite dei carabinieri della Compagnia di Aversa contro i trasgressori delle prescrizioni previste per il contenimento della diffusione del Covid-19. L’impennata di casi in Campania ha spinto i militari dell’Arma ad intensificare in tutto il territorio di competenza i controlli a garanzia della salute pubblica. Nel corso di uno di questi servizi mirati, i carabinieri hanno sorpreso il titolare di un esercizio commerciale di San Marcellino, risultato positivo al tampone per Sars Cov-2 disposto dall’Asl di Caserta e sottoposto quindi a quarantena obbligatoria, fuori dalla propria abitazione senza giustificato motivo dettato da stato di necessità o da cause di forza maggiore. Il 56enne, che si trovava all’interno della propria attività, è stato prima identificato e subito dopo scortato dai carabinieri, muniti di dispositivi di protezione individuale, presso la propria abitazione. L’uomo è stato denunciato all’autorità giudiziaria per mancata ottemperanza del divieto assoluto di allontanarsi dalla propria abitazione. Al titolare di un bar di Parete, invece, è stata comminata una sanzione amministrativa di 400 euro per aver violato l’ordinanza della Regione Campania, che prevede la chiusura delle attività commerciali dalle ore 23:00 alle ore 6:00. Il locale è stato trovato aperto oltre il previsto orario di chiusura. Il verbale è stato trasmesso al Prefetto di Caserta per l’applicazione della chiusura dell’attività da 5 a 30 giorni.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Guarda anche

Pietramelara – Tragedia sfiorata: blocco dei freni a 1200 metri d’altitudine, Fochetti e due volontari rischiano la vita

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Pietramelara – Tre volontari della protezione civile hanno rischiato la vita per colpa dei mezzi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

12 − 5 =

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.