Ultim'ora
foto di repertorio

AVERSA – Aggressioni all’ora di cena: il figlio pretende una pizza, la madre si rifiuta e la lite degenera. Arrestato minorenne

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

AVERSA – La Polizia di Stato ha tratto in arresto N.C., minorenne, per il reato di maltrattamenti in famiglia commesso nei confronti della madre. Nel pomeriggio di domenica 4 ottobre, i poliziotti della Squadra Volante del Commissariato di P.S. di Aversa intervenivano in casa della donna che poco prima aveva contattato il 113 riferendo di essere stata aggredita, per l’ennesima volta, da suo figlio e di temere per la sua incolumità. In particolare la lite scaturiva da futili motivi poco prima dell’ora di cena: mentre la madre stava preparando da mangiare il figlio pretendeva di ordinare una pizza da asporto ma, al suo rifiuto, cominciava ad offenderla e a minacciarla. La lite tra i due degenerava e il ragazzo afferrava la madre per il collo spingendola contro il muro e tentava di colpirla con un vaso. Solo il pronto intervento di uno zio, chiamato dalla donna in suo soccorso, evitava il peggio. Condotto in Commissariato ed espletati gli atti di rito, il giovane veniva tratto in arresto per il reato di maltrattamenti in famiglia e condotto presso il centro di prima accoglienza di Napoli.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Novara / Teano / Castel Morrone – Michele, dopo il trapianto del rene 1000 chilometri a piedi (il video)

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Novara / Teano / Castel Morrone – E’ giunto, oggi, a Teano, nei pressi del …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.