Ultim'ora

Piedimonte Matese –  Operazione Croce Nera, Ferraiuolo è libero

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Piedimonte Matese – L’imprenditore matesino, Domenico Ferraiuolo, torna in liertà dopo un lunghissimo periodo di detenzione. Determinante la decisione assunta dalla Cassazione, alcuni giorni fa, con l’annullamento della condanna legata associazione mafiosa relativa agli appalti truccati nell’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta. La Corte d’ Appello di Napoli, ieri sera ha scarcerato Domenico Ferraiuolo – difeso da Angelo Raucci – dopo l’annullamento della Cassazione per tre degli otto imputati. Infatti, per Domenico Ferraiuolo e Luigi Iannone di 43 anni (difeso dagli avvocati Stellato e Taormina) è atteso di nuovo il processo in appello per l’associazione camorristica reato per il quale sono stati condannati in secondo grado, rispettivamente ad 8 anni e sette anni.

Leggi anche:

Piedimonte Matese – Camorra e Sanità, la Cassazione annulla la sentenza contro Ferraiuolo: la parola ritorna ai giudici d’Appello

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Sparanise – Violento temporale, parte del paese allagato (il video)

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Sparanise – Alcune zone del paese sono state allagate, sommersi dalla pioggia che è caduta …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.