Ultim'ora

REGIONE CAMPANIA – Consorzi di Bonifica, 193 progetti per 623 milioni di euro: è il momento di rilanciare gli investimenti nelle opere di bonifica e difesa idrogeologica

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

REGIONE CAMPANIA – I Consorzi di Bonifica in Campania hanno 193 progetti per 623 milioni di euro. E’ il momento di rilanciare gli investimenti nelle opere di bonifica e difesa idrogeologica, il Climate change non ammette ritardi. Anbi Campania coglie l’occasione dell’attenzione generata dalla Settimana Nazionale della Bonifica per sottolineare la necessità di rilanciare gli investimenti nelle opere di bonifica e difesa idrogeologica, atteso che i Consorzi di Bonifica della Campania sovraintendono sotto questo profilo oltre il 54% del territorio regionale. Gli enti hanno pronti 193 progetti per 623 milioni di euro di opere da realizzare, necessarie per la salvaguardia del territorio. Tra questi figurano opere non rinviabili, come l’ammodernamento delle idrovore, che consentono di tenere al sicuro dall’impaludamento vaste porzioni di pianura nelle province di Napoli, Caserta e Salerno. Sullo sfondo si staglia il più imponente schieramento di risorse pubbliche disponibili per opere di tale genere: dai Fondi strutturali al Recovery fund.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

ALTO CASERTANO – GAL, MISURA T.I. 7.4.1: PER L’INTRODUZIONE, IL MIGLIORAMENTO E L’ESPANSIONE DI SERVIZI DI BASE PER LA POPOLAZIONE RURALE

Tempo di lettura stimato: 3 minuti ALTO CASERTANO – Il Gruppo di Azione Locale “Alto Casertano” ha emesso le Dica (Decisione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.