Ultim'ora

Ailano – Elezioni regionali: Beniamino Rega è il più votato

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Ailano – Elezioni regionali: Beniamino Rega è il più votato e riesce a battere la Palmeri e i candidati dell’amministrazione comunale.
I risultati delle elezioni regionali di Ailano evidenziano una notevole frammentazione del voto e anche degli schieramenti politici locali. I favoriti delle elezioni regionali erano due candidati del centro sinsitra per i quali si erano impegnati alcuni membri dell’amministrazione comunale, la dirigente scolastica e reggente dell’istituto comprensivo Ailano-Raviscanina, De Girolamo, votata in coppia con Antonucci della lista Italia Viva e l’assessore regionale uscente Sonia Palmeri, forte del sostegno del sindaco dottor Vincenzo Lanzone e accreditata di oltre 200 preferenze.
Il risultato delle urne ha evidenziato una forte frammentazione del voto non solo fra le liste ma anche tra gli stessi candidati e ha sovvertito i pronostici, infatti Beniamino Rega, candidato locale con la lista Europa Verde, vice sindaco del comune di Valle Agricola è stato il più votato con 88 preferenze contro le 61 della Palmeri e le sole 47 della De Girolamo.
Con la sua candidatura, Rega ha traghettato a se, parte dei voti del partito democratico, storico feudo dell’ex sindaco Mario Lanzone. Partito democratico nella cui lista il più votato è stato nettamente Gennaro Oliviero con 22 preferenze, poco significate le poche preferenze raccolte dagli altri candidati (Graziano, Sadutto ed Esposito).
Buona affermazione della lista Italia Viva dove sorprende il buon risultato della candidata Martino, sponsorizzata da due giovani locali (Cappello e Garofano) con 31 preferenze, oltre che i 40 voti di Antonucci. Infatti Italia Viva è la lista più votata con 109 voti seguita da Europa Verde di Rega con 93.
Poche le preferenze per Zannini (13) e per Santillo (15).
In difficoltà il centro destra, 68 voti di lista per la Lega e solo 30 preferenze per la Visone, 24 per Zinzi, 23 per il sindaco di Prata Sannita De Rosa, 16 voti per Piscitelli e solo 9 voti per Martucci.
Quasi scomparso dalle urne il Movimento 5 stelle, solo 26 voti contro i 96 di 5 anni fa, privo anche dei rappresentati di lista.
Insomma la politica ailanese mostra una grande frammentazione e preannuncia novità nello scenario politico locale.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Vairano Patenora – Coronavirus, 5 nuovi positivi: una commerciante e la sua intera famiglia

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Vairano Patenora – Cresce il numero delle persone positive al Coronavirus nel territorio del comune …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.