1

Sparanise – Crisi del tabacco, Merola con i lavoratori

sparanise. Il prossimo 21 giugno alle ore 11,00 nella sede dell’assessorato competente della Regione Campania, presso il centro direzionale di Napoli isola E-6, i lavoratori del tabbacchificio ed i loro rappresentanti sindacali, avranno un faccia a faccia con le autorità regionali nel tentativo di affrontare le problematiche della cassa integrazione in deroga.
La notizia è stata resa nota attraverso un comunicato dal consigliere comunale di minoranza Antonio Merola che, nel rivendicare l’impegno profuso al fianco del lavoratori, ha ricordato la drammatica situazione occupazionale che attanaglia il tessuto sociale della cittadina calena ed in particolar modo quella legata ai lavoratori dell’ex tabacchificio di via posta vecchia. Nella nota diffusa dal consigliere di minoranza non vengono risparmiate frecciate all’attuale amministrazione che, secondo Merola, non ha fatto abbastanza per tutelare i lavoratori. Una crisi, quella del settore della tabacchicoltura che investe molte famiglie.