Ultim'ora

Sessa Aurunca – L’Associazione “Gli Amici del Parco”: litorale e collina, un’asse per il turismo del futuro

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Sessa Aurunca (di Mariagrazia Ventre) – L’Associazione “Gli Amici del Parco” inizia a muovere i primi passi. Difatti, i soci della nascente organizzazione hanno mostrato il loro fervido interesse per una pulizia dei sentieri e collaborazione con altre associazioni per un progetto ancor più interessante. “Facendo seguito a una riunione avuta con gli amici e soci della Pro Loco “Sancti Caroli”, alla presenza di Valerio Mozzillo, Presidente del Consorzio di promozione turistica Domizia Mare Verde, del Presidente dell’Associazione Benedetto Falso, del direttivo della Pro Loco Antonio Ventre e Medoro Di Filippo, e del professore Giulio Capone, referente rapporti con l’esterno, siamo rimasti colpiti, in positivo, di quanto questi giovani amano e tengono alla propria terra e molte volte si sentono sfiduciati della mancata disponibilità degli Enti preposti al Parco, alla risoluzione di problematiche di cui il Parco è vittima – scrivono i soci – notando tutto l’affetto e condividendo le perplessità che animano questi giovani, ci siamo permessi di inviare al Presidente dell’Ente Parco, avvocato Luigi Verrengia, una E-Mail offrendo una sinergia “collaborativa” dell’Associazione “Gli Amici del Parco”.  Sinceramente c’è bisogno di una forte valorizzazione del Parco e, principalmente dei paesi che ne vivono il territorio. Siamo pienamente convinti (ed il Presidente Falso con noi) che solo mettendo insieme le forze di quanti hanno a cuore l’ambiente e la natura possono rendere più forti “le grida” che ne sostengono le problematiche.  Speriamo e ci auguriamo che la nostra Associazione possa portare avanti una sinergia con tutte le forze associative (Pro Loco, associazioni ambientaliste, Enti, consorzi, Consumatori…) affinché siano pronte e disponibili a sostenere le tante problematiche presenti nel Parco ivi compreso i limiti burocratici (tantissimi vincoli presenti…) con pochissimi o nulli aiuti dalle Istituzioni.  Prendere una forte posizione in favore del Parco, tutt’insieme. È questa l’idea che proponiamo e che speriamo possa essere condivisa ed approvata. Si informa che, a detta del presidente Verrengia, che sono iniziate le pulizie dei sentieri che facilitano, in sicurezza, la possibilità di effettuare gite turistiche, scampagnate ed escursioni. A breve sarà posizionata la cartellonistica dei sentieri ed un grande cartellone con l’indicazione della zona Parco. Anche con le strutture ricettive – alberghi, ristoranti, aziende agricole e vinicole – sono in corso rapporti esplorativi.   L’Associazione “Gli Amici del Parco” si rafforza con la Pro Loco “Sancti Caroli” e il consorzio “Baia Verde”.” Una buona notizia per gli amanti del territorio, dato l’impegno e la costanza dei giovani soci e delle altre associazioni, che insieme stanno lavorando a un progetto dalle finalità avvincenti.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Cellole – Comunali, Don Lorenzo alla festa per la vittoria: fra insulti e polemiche. Arrivano i carabinieri (guarda il video)  

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Cellole – Il prete della più importante chiesa del paese partecipa alla festa per la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.