Ultim'ora

Teano – La bellezza salverà il mondo, chi salverà la bellezza di Teano dalla sua amministrazione?

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Teano (di Raffaele Izzo) –  Siamo giunti ormai ad agosto, in tanti partono per le ferie e anche Teano ha preparato i suoi piani per le vacanze. Il primo ad andare in ferie “infinite” è l’ospedale di Teano. Purtroppo sembra proprio che non riaprirà più. Il colmo sarebbe stato se qualcuno alla sua entrata avesse anche affisso un cartello con scritto: “chiusi per ferie. Riapertura: mai“. Non ci sono soldi per il nostro ospedale. Dove sono finiti? Pensavamo fossero nelle tasche dei pantaloni di qualcuno nell’amministrazione della Campania. Ma si vede che un sarto burlone gli ha fatto le tasche bucate. Altre ferie perpetuee sono quelle del giudice di pace. Rischio chiusura a breve, e chi s’è visto s’è visto. In fin dei conti un ottimo obiettivo raggiunto dall’amministrazione di un paese, che ha un cartello alla sua entrata con scritto: “Benvenuti a Teano, città per la pace”. Chissà se lo cambieranno con un dantesco:  “lasciate ogni speranza, voi ch’intrate a Teano, città per la guerra”.  È vacanza anche per gli assessori, che qui a Teano sono soliti prendere la valigia, e farsi un viaggio da una parte all’altra, a seconda della stagione. La famosa “migrazione degli assessori”.  Fortunatamente a Teano è andato in vacanza anche il Coronavirus. “Solo tamponi negativi” scrive su facebook il sindaco. Ecco, in definitiva questi  sono i piani per le vacanze della bella Teano. Proprio Dostoevskij scriveva nell’Idiota: “La bellezza salverà il mondo”. Ma chi salverà la bellezza di Teano dalla sua amministrazione? Riflettendo sulla situazione, il pensiero va immediatamente al cult di Benigni e Troisi: “Non ci resta che piangere”.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

SANTA MARIA CAPUA VETERE / MADDALONI / NAPOLI – Furto aggravato e indebito utilizzo di carta di credito, due complici napoletani ai domiciliari

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto SANTA MARIA CAPUA VETERE / MADDALONI / NAPOLI – Nella giornata del 19 settembre u …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.