Ultim'ora
foto di repertorio

Piedimonte Matese – Coronavirus, 79enne ancora positiva: il terzo tampone conferma il contagio. Familiari in isolamento

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Piedimonte Matese – Il risultato del terzo tampone – arrivato qualche ora fa – eseguito sulla 79enne di Piedimonte Matese – ma originaria di Teano – conferma la positività al contagio della paziente. Tutti i familiari dovranno restare in stretto isolamento. La signora, probabilmente, era già contagiata e contagiosa da circa una settimana.  Parliamo esclusivamente di fatti per tentare di fare chiarezza sulla vicenda della donna 79enne risultata positiva al tampone coronavirus eseguito la scorsa domenica. Una vicenda che ha visto la nostra testata oggetto di pesanti offese da parte di alcuni familiari della donna e, soprattutto da parte di qualche squilibrato locale che crede di fare il giornalista. Ma questo non ci intimorisce, anzi ci stimola a fare meglio.
La signora venne ricoverata presso l’ospedale di Piedimonte Matese nella giornata di sabato mentre il tampone fu eseguito il giorno successivo intorno alle ore 12. Intorno alle ore 18 della stessa domenica (quella scorsa) arrivò il risultato di tampone positivo. Quindi non si tratta di un caso di sospetto contagio. Si tratta di un caso di assoluta certezza di positività. Come logica conseguenza del tampone positivo la paziente venne trasferita presso l’ospedale Covid di Maddaloni per le necessarie cure del caso. Venne avvisato il sindaco Luigi Di Lorenzo che informò la cittadinanza.  Ieri il secondo tampone diede risultato negativo ma ciò non significa molto tanto che per l’autorità sanitaria è rimasta sempre nell’elenco delle persone positive. Questa mattina, per escludere ogni dubbio sulla questione la paziente è stata sottoposta ad un nuovo tampone che, purtroppo, ha confermato la positività al contagio.

La nota del direttore:
Alla signora e alla sua famiglia va il nostro in bocca al lupo per una veloce e completa guarigione. Ai presuntuosi, agli ignoranti che ci hanno insultato dopo il nostro primo articolo va l’invito a tacere.  Ai menestrelli locali che giocano a fare i giornalisti va l’invito a cambiare mestiere, perché, come abbiamo dimostrato, non siamo noi a fare le figuracce, non siamo certamente noi ad essere “pallonari”. Pallonaro è colui che parla senza sapere ciò che dice.   Una vicenda che ha visto la nostra testata oggetto di pesanti offese da parte di alcuni familiari della donna e, soprattutto da parte di qualche squilibrato locale che crede di fare il giornalista. Ma questo non ci intimorisce, anzi ci stimola a fare meglio. 

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Coronavirus, De Luca ha deciso: obbligatorio misurare la temperatura anche negli uffici pubblici

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Coronavirus – Le amministrazioni hanno tempo fino al 24 agosto per adeguarsi. Prorogata anche l’obbligatorietà …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.