Ultim'ora

Teano – La città si sgretola: via Roma, via Nicola Gigli e via Nuova chiuse. Domani salta parte del mercato

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Teano – Il cuore del centro storico sidicino si sbriciola: un’apposita ordinanza chiude via Nicola Gigli per il pericolo di crollo dell’antica cinta muraria; via Roma (le rampe dell’ospedale) è transennata parzialmente e il transito è permesso solo su una corsia in senso unico; via Nuova è chiusa sempre per il pericolo del crollo dell’antica cinta muraria. Una situazione di pesantissimo disagio per i residenti e per tutti coloro che devono attraversare il cuore di Teano. Danni anche per le poche attività commerciali del posto. In particolar modo i danni sembrano colpire la salumeria di via Nicola Gigli. La città ha bisogno di risposte concrete e immediate, bisogna muoversi in fretta. Intanto domani salta quella fetta di mercato che da alcune settimane era stata collocata proprio lungo via Roma, sulle rampe che portano all’ospedale. Non ci saranno, nella fiera di domani, gli ambulanti dell’usato e dell’abbigliamento.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Coronavirus, De Luca ha deciso: obbligatorio misurare la temperatura anche negli uffici pubblici

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Coronavirus – Le amministrazioni hanno tempo fino al 24 agosto per adeguarsi. Prorogata anche l’obbligatorietà …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.