Ultim'ora

Pietramelara – Il distretto rurale Alto Casertano, Di Fruscio: volano di sviluppo territoriale

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Pietramelara – “Il distretto rurale  Alto Casertano sarà un fondamentale strumento di raccordo tra i territori delle aree interne e volano di sviluppo economico e territoriale a completa disposizione dei sistemi locali, in particolare delle piccole e medie imprese che avranno a disposizione mezzo più incisivi per potenziare il contesto in cui operano e rafforzare la propria competitività. L’obiettivo è dare slancio all’azione della Comunità Montana, recuperare la sua centralità per lo sviluppo dei territori e delle popolazioni, secondo i principi sanciti dal suo Statuto”.
Il presidente della Comunità Montana del Montemaggiore e Sindaco di Pietramelara Pasquale Di Fruscio presenta così la prima e importantissima iniziativa che apre un nuovo corso della giunta dell’ente montano. “I distretti rurali consentiranno ai Comuni e all’amministrazione regionale una programmazione più efficace di azioni che possono migliorare molto la competitività del territorio nel suo complesso specie in vista della programmazione 2021-2027 dei Fondi Strutturali per lo sviluppo rurale” conclude Di Fruscio.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Pignataro Maggiore – Raccolta differenziata, percentuale ancora troppo bassa: colpa degli incivili

Tempo di lettura stimato: 2 minuti Pignataro Maggiore (di Bartolo Mercone) – Per anni i numeri della raccolta differenziata sono stati …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.