Ultim'ora

CASERTA – Al via l’ottava edizione de “Le vie dell’Eremo” tra spettacoli in streaming e dal vivo

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

CASERTA – “Il periodo che abbiamo vissuto e che stiamo tuttora vivendo ci indica che bisogna ripartire dagli ultimi. Ultimi come primi, come segno di speranza e prospettiva”. Così il direttore artistico Pierluigi Tortora annuncia il tema, “Ultimi come Primi” appunto, dell’ottava edizione de “Le vie dell’Eremo”, il festival in programma all’Eremo di San Vitaliano a Casola di Caserta dal 17 al 19 luglio. Un format ibrido quello scelto dagli organizzatori, tra eventi online e dal vivo, nel rispetto delle norme Covid.

Si parte venerdì alle 19,30 con la suggestiva diretta streaming sulla pagina Facebook di “Le Vie dell’Eremo” di “Raccontami”, spettacolo di e con Pierluigi Tortora.

Sabato 18 luglio, alle 8 del mattino, la consueta libera passeggiata verso l’Eremo alla scoperta della “Fontana Tellena”, rinvenuta nel novembre del 1751 da Luigi Vanvitelli durante un sopralluogo.

Domenica 19 luglio, infine, dopo la messa pomeridiana, nel giardino dell’Eremo ci sarà lo spettacolo “Viaggio al Sud”, con Pierluigi Tortora ed Emilio Di Donato alla chitarra. L’ingresso al pubblico per la serata di domenica è completamente gratuito.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Coronavirus, De Luca ha deciso: obbligatorio misurare la temperatura anche negli uffici pubblici

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Coronavirus – Le amministrazioni hanno tempo fino al 24 agosto per adeguarsi. Prorogata anche l’obbligatorietà …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.