Ultim'ora

Riardo – Cimitero, abbattuti 30 antichi cipressi. Il comune pagherà quasi 11mila euro. Alcuni dubbi: la legna che fine farà?

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Riardo – Che fine faranno i tanti quintali di legna derivanti dal taglio dei cipressi del cimitero? Dove finirà? Sarà smaltita come rifiuto? Se sì, chi pagherà il costo? Sarà presa dall’impresa? Se sì, con quale beneficio per il municipio? Non è dato saperlo. Nessun atto prodotto dal comune, al momento, lo chiarisce.  Sono partiti questa mattina i lavori per l’abbattimento dei cipressi che circondavano il cimitero di Riardo. Circa 30 piante, enormi, saranno tagliate. Sono pericolosi, almeno secondo l’ordinanza emessa dal sindaco Armando Fusco che con un semplice “sguardo” ha stabilito che non erano ancorati bene nel terreno e che alcuni erano malati. Lo stesso Fusco nella sua ordinanza ha stabilito che le casse del comune, quindi i cittadini di Riardo, pagheranno poco meno di 11mila euro (8.950 oltre iva). La ditta Global Service Luce srl di Pignataro Maggiore è stata la “prescelta”.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Teano – Coronavirus, l’Asl ordina 50 tamponi: attesa per i risultati

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Teano – Dopo l’accertamento della giovane coppia contagiata da coronavirus l’Asl ha predisposto circa 50 …

un commento

  1. Che dicono i consiglieri di opposizione (si fa per dire). E sul fatto che nel cimitero c’è un addetto abusivo? E sul tutto.il resto?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.