Ultim'ora

Sessa Aurunca – Testa di gatto appesa davanti casa di Vitale, intimidazione contro il presidente di Big Brother Ambiente

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Sessa Aurunca (di Carmine Di Resta) –  Il simbolo dell’associazione è un gatto, e prorio un gatto hanno decapito per attuare la loro minaccia. Ancora un macabro e deplorevole gesto rivolto verso il responsabile dell’associazione “Big Brother Ambiente” Giuseppe Vitale. Hanno decapitato un gatto ed hanno appeso la testa con un filo di ferro su una pianta nella sua proprietà sulla statale Domiziana.   Uno spettacolo impressionante anche perchè il simbolo dell’associazione è proprio la testa di un gatto.  Anche l’anno scorso il responsabile Vitale subì da parte di ignoti un altro grave gesto; fu appiccato del fuoco nella sua proprietà e l’incendio distrusse la sua  autovettura ed attrezzature varie. Pochi giorni fa, sono state chiuse le indagini contro ignoti. Le battaglie dell’ambientalista sono note a tutti per monitorare e denunciare gli atti illeciti verso chi inquina l’ambiente e a tutela degli animali. Un brutto scherzo di un mitomane o la minaccia di qualcuno a cui da fastidio l’attività dell’associazione?  Intanto dopo quanto successo il signor Vitale si è recato dai Carabinieri a denunciare l’accaduto. Certamente sono gesti che non aiutano ad avere stimoli nel lavoro di tutela ambientale ed animale.

 

 

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Guarda anche

PIGNATARO MAGGIORE / CAMIGLIANO – Schianto sull’Appia, è morta Miriam. Due comunità sotto choc

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Pignataro Maggiore / Camigliano – E’ morta, questa sera, la 30enne di Camigliano rimasta coinvolta, …

4 commenti

  1. Inutile dire POVERO ANIMALE ,commentando il gesto fatto da questi veri e propri ORCHI che non oggi, non domani , Ma prima o poi pagheranno TUTTO.

    QUESTI SONO MOSTRI NON PERSONE

  2. Ovviamente si tratta di topi , animali viscidi che per fare le cose escono a notte tarda e si nascondono appena vedono un po di luce… Sessa ha diverse telecamere, considerando che i topi si saranno mossi quando non c’è nessuno in giro tipo 2,3,4, di notte , quante macchine ci saranno mai a quell’ora in strada ? per controllare le targhe ecc.

  3. Indiscutibilmente il fatto orrendo per il povero gatto, ma per ricevere un gesto del genere, ci sarà di sicuro un motivo! Bisognerebbe capire cosa ha fatto Vitale per ricevere questo.

  4. raffaele io non credo proprio che al mondo esistano ragioni per giustificare questi gesti

    la gente normale parla, discute, queste sono cose che vengono fatte da persone terra terra senza cultura, da bifolchi

    da delinquenti che con intimidazione e metodo mafioso vogliono imporre il loro volere , gente ignorante e Arrogante

    finiscono tutti al carcere è solo questione di tempo , prima o poi li prendono tutti , poi vediamo come si divertiranno in una bella celletta 4 x 4 a poggioreale .. gentaglia…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.