Ultim'ora

Sessa Aurunca / Caivano / Marcianise – Rapinano turista a Baia Domizia: uno resta in carcere, l’altro ai domiciliari

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Sessa Aurunca / Caivano / Marcianise –  Il giudice del tribunale di Santa Maria Capua Vetere, al termine dell’udienza di convalida, ha deciso di lasciare in carcere uno dei uomini accusati di aver rapinato un turista a Baia Domizia. Il suo complice, invece, è stato scarcerato e posto ai domiciliari. Tutto in attesa del processo che potrebbe instaurarsi a carico dei due indagati –  Pasquale Z.  33enne  e Pietro L. 27enne, entrambi di Caiavano.  Sono accusati di aver strappato con forza una collana in oro dal collo della vittima. Poi si sono dati alla fuga lungo la Domitiana, sono stati intercettati di carabinieri del nucleo operativo e radiomobile – guidati dal tenente Russo –  che dopo un breve inseguimento riuscivano a bloccare uno dei due fuggitivi. L’altro veniva fermato da alcuni cittadini.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

CAPODRISE – Detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, arrestata coppia di conviventi

Tempo di lettura stimato: 2 minuti CAPODRISE – La Polizia di Stato di Caserta ha tratto in arresto R. P. di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.