Ultim'ora
foto di repertorio

Mondragone / Falciano del Massico – Coronavirus, sale a 73 il numero dei contagiati

Mondragone / Falciano del Massico – Sale il numero dei contagiati nella zona compresa fra Mondragone e alcuni paesi vicini. Si avvicina alle 100 unità (come previsto dalla nostra testata nei primi giorni dello scoppio del focolaio nei palazzi ex Cirio –Mondragone – Emergenza coronavirus, l’ipotesi che spaventa l’Asl. I contagiati potrebbero arrivare a 100) il numero dei positivi al covid19. Sono, esattamente, 73 complessivamente i contagi emersi dallo screening dell’Asl di Caserta tra la zona rossa dei Palazzi Cirio di Mondragone ed il focolaio nell’azienda agricola di Falciano del Massico. E’ quanto messo nero su bianco in una nota del dipartimento di prevenzione dell’Azienda Sanitaria finita nell’ordinanza con cui è stato prorogato l’isolamento domiciliare per i residenti del quartiere di via Razzino. Successivamente è stata attivata una seconda attività di screening, con l’esecuzione di altri 3000 tamponi circa, da cui sono emerse altre 28 positività di cui 27 tra i dipendenti dell’azienda di Falciano del Massico per la quale l’Asl ha proposto la chiusura per sanificazione degli ambienti. I 27 lavoratori contagiati sono residenti: 18 a Mondragone, 4 a Falciano del Massico, 3 a Sessa Aurunca, 1 a Carinola ed 1 a Recale.

Leggi anche:

Mondragone – Emergenza coronavirus, l’ipotesi che spaventa l’Asl. I contagiati potrebbero arrivare a 100

Guarda anche

Maddaloni / San Felice a Cancello – Sconto sull’Appia, giovane donna in ospedale

Maddaloni / San Felice a Cancello – Nella serata di ieri, si è verificato un …