Ultim'ora

REGIONE CAMPANIA – Confronto De Luca-ANBIMA: presto un’ordinanza per regolamentare la ripresa delle attività del settore bandistico

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

REGIONE CAMPANIA – Nel pomeriggio di oggi, a palazzo Santa Lucia sede della giunta regionale della Campania, il governatore Vincenzo De Luca ed il consigliere regionale Gennaro Oliviero hanno incontrato l’esecutivo regionale dell’ANBIMA (Associazione Nazionale Bande Italiane Musicali Autonome) nelle persone del presidente Pasquale Napolitano, del vicepresidente Gaetano Romano e del segretario Giovanni De Robbio. Da parte di ANBIMA Campania un appello al governatore De Luca affinché la regione potesse emanare un provvedimento contenente delle linee guida da seguire per la ripresa delle attività del settore bandistico. “Siamo un patrimonio silenzioso di storia, arte, cultura e spettacolo; un collante sociale ed un movimento educativo che ha superato oramai i due secoli di vita. Siamo silenziosi perché per noi hanno sempre parlato i fatti, purtroppo però la pandemia ha colpito in maniera seria anche il nostro settore e a questo punto anche noi abbiamo bisogno del sostegno delle istituzioni per un pronto rilancio del settore ed un’imminente ripresa delle attività. La Regione Campania è stata concisa e concreta nelle risoluzioni di molte problematiche inerenti la pandemia e molto spesso si è trovata a fare delle scelte autonome che hanno persino anticipato il governo nazionale. Con questo auspicio chiediamo un intervento anche per il nostro settore che, siamo certi, potrebbe essere utilizzato quale riferimento anche per i movimenti bandistici delle altre regioni”. Questo, in sintesi, il contenuto del documento consegnato al presidente De Luca dimostratosi sin da subito molto sensibile alle questioni sollevate. Il presidente ha confermato che a stretto giro farà un’ordinanza contenente le linee guida da adottare per consentire una ripresa delle attività del settore bandistico oramai fermo da troppi mesi. Fiducioso ed ottimista anche il consigliere regionale on. Gennaro Oliviero che ha mostrato sensibilità e vicinanza al mondo bandistico da sempre. Secondo l’onorevole Oliviero, anche in questo frangente, una risposta risolutiva e concreta da parte di De Luca non tarderà ad arrivare. L’esecutivo regionale ANBIMA si è detto soddisfatto dell’incontro ed ha molto apprezzato il garbo istituzionale di De Luca e l’impegno politico di Oliviero. “Per la prima volta ANBIMA Campania viene tenuta in considerazione dai vertici istituzionali regionali; per noi si tratta di una pagina storica che testimonia un enorme passo avanti per il nostro settore. Siamo sicuri che d’ora in avanti il nostro operato non passerà più inosservato: grazie presidente De Luca e grazie a Gennaro Oliviero”.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Galluccio / Sant’Elia Fiume Rapido – Operaio colpito alla testa, doppia operazione per Carmine: situazione delicatissima

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Galluccio / Sant’Elia Fiume Rapido – E’ stato sottoposto, nel giro di pochi giorni, a …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.