Ultim'ora

Mondragone – Coronavirus, zona rossa e ribellioni: arriva Salvini. Pronta la contestazione

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Mondragone –  Lunedì pomeriggio il leader della Lega, Matteo Salvini, farà tappa a Mondragone. Con lui, con molta probabilità ci sarà il leghista di Marcianise. E’ già pronta la contestazione da parte di attivisti antagonisti e di semplici cittadini che non gradiscono la visita dell’ex ministro  che oltre Mondragone farà altre due tappe. L’ex ministro dell’Interno, infatti, arriverà in provincia di Caserta nel pomeriggio di lunedì: la prima tappa sarà sul litorale domizio, nei pressi dei Palazzi Cirio, alle ore 18: è previsto un incontro con la cittadinanza, gli amministratori locali, saluti con iscritti e simpatizzanti. Per l’occasione sarà montato anche un gazebo della Lega. In serata, invece, Salvini si sposterà a Santa Maria Capua Vetere, nella città del coordinatore provinciale Salvatore Mastroianni, dove è in programma una cena con sostenitori ed amministratori casertani. Il capo della Lega resterà a dormire in zona e martedì alle ore 9 sarà in piazza 8 ottobre 1943 a Castel Volturno dove farà colazione ed incontrerà la cittadinanza, gli amministratori locali con iscritti e simpatizzanti della Lega.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Guarda anche

TEANO – Via Rio Persico, strada chiusa e abbandonata. Residenti sul piede di guerra: andiamo dal Prefetto

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Teano – La strada Rio Persico da oltre un anno è chiusa al traffico per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

dieci + venti =

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.