Ultim'ora

Teano / Vitulazio / Rocchetta e Croce – Compra un fucile su internet, poi sfascia armeria: il pomeriggio di ordinaria follia di un professore

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Teano / Vitulazio / Rocchetta e Croce – E’ stato un pomeriggio di ordinaria follia per un professore di Vitulazio, da qualche tempo domiciliato in Rocchetta e Croce. Tutto è avvenuto a Teano, in una nota armeria della città. L’uomo – nella vita professore di musica – si è presentato nell’attività commerciale ubicata nel centro sidicino con una carabina ad aria compressa, acquistata pochi giorni prima su un’asta online. Pretendeva dall’armiere un ricambio per l’arma. Ricambio che non poteva avere considerato che l’arma non è in commercio in Italia. Questo fatto ha turbato fortemente il professore che ha iniziato ad inveire contro l’armiere sfasciando poi alcune vetrine dell’attività. Il titolare ha allertato i carabinieri che sono intervenuti portando l’uomo in caserma. Dopo una breve indagine hanno scoperto una serie di violazioni commesse dal professore: gli acquisti on line di armi sono vietati dalla legge; l’arma non era di libera vendita perché supera il limite di 7,5 joule, quindi per comprarla e possederla serviva il porto d’armi; non aveva la punzonatura del banco di prova nazionale, quindi si tratta di una carabina clandestina. Per tutte queste ragioni il 65enne è stato denunciato a piede libero e il fucile è finito sotto sequestro.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Galluccio / Sant’Elia Fiume Rapido – Operaio colpito alla testa, doppia operazione per Carmine: situazione delicatissima

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Galluccio / Sant’Elia Fiume Rapido – E’ stato sottoposto, nel giro di pochi giorni, a …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.