Ultim'ora
foto di repertorio

TEANO – Scuola, l’Ambito Sociale stanzia 300mila euro per garantire la sicurezza anti coronavirus

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Teano – Si è svolta questa mattina una riunione di tutti i sindaci che compongono l’ambito sociale C03 di cui il municipio sidicino è capofila. E’ stato approvato lo stanziamento di circa 300mila euro destinati all’edilizia scolastica, in particolare per adeguare le aule alle nuove norme necessarie per garantire la sicurezza anti coronavirus. L’ambito C03, presieduto dal sindaco Dino D’Andrea, appare essere uno dei primi Ambiti Sociali a partire in questa difficile sfida in vista della riapertura delle scuole nel prossimo settembre.  A livello Nazionale si discute, proprio in queste ore, sulle norme generale in vista della riapertura dell’anno scolastico. A fine di agosto il Comitato tecnico scientifico si esprimerà ancora una volta sull’obbligo delle mascherine. La promessa è di fare di tutto perché l’obbligo di tenerle in classe, al banco, possa essere tolto, se la situazione dell’epidemia non peggiora. Sono infatti mascherine e distanziamento i due principali ostacoli alla ripresa di settembre. Le regioni hanno anche proposto di cambiare il criterio con cui misurare la distanza di sicurezza tra studenti e con i professori. E anche il Comitato Tecnico Scientifico, rispondendo ad una domanda di chiarimento del ministero dell’istruzione, ha spiegato che la distanza richiesta, di un metro, si intende «da bocca a bocca», cioè dalla presunta e possibile fonte di contagio. Questo vuol dire che le file di banchi, visto che i ragazzi si danno la schiena, può essere anche un po’ ridotta rispetto alle prime simulazioni sul distanziamento fatte nelle scorse settimane e che dunque più aule potrebbero essere «a norma» con pochi accorgimenti.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Teano – Ladri in azione, svaligiata l’azienda De Simone: l’ennesimo furto. La rabbia dei titolari

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Teano – Hanno portato via tante cose: vasche idromassaggio, mobili, attrezzature, arredi, anche le poltrone …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.