Ultim'ora

Pietramelara –  Strade provinciali dissestate, Di Fruscio sopperisce alle carenze di Magliocca: arriva l’asfalto in danno della provincia

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Pietramelara – Con una dura nota inoltrata al Presidente della Provincia di Caserta, al Prefetto Di Caserta, Alla Procura Regionale Della Corte Dei Conti e alla Procura Della Repubblica il Comune di Pietramelara ha notificato il primo provvedimento di esecuzione di lavori “in danno” della latitante Provincia di Caserta per ripristinare la strada provinciale “Via Matese” a tutela della pubblica e privata incolumità. Nel provvedimento si legge che con una Ordinanza Sindacale n. 4 del 08.02.2018 si ordinava al Presidente della Provincia di Caserta, quale ente proprietario della strada, con utilizzo dei poteri contingibili e urgenti del Sindaco, la sistemazione dei tratti di strada Provinciale ricadenti nel territorio del Comune di Pietramelara. La stessa Ordinanza del Sindaco di Pietramelara n. 04 del 08.02.2018 veniva impugnata innanzi al TAR di Napoli su iniziativa dell’Ente Provincia con ricorso n. 1518/2018; un giudizio che si concludeva con sentenza n. 3264/2018 nella quale  i Giudici del Tar statuivano la perfetta ricorrenza dei presupposti di legge per l’emissione dell’ordinanza stessa stante “l’effettiva sussistenza di un pericolo incombente per la circolazione in condizioni di sicurezza in seguito a smottamenti e cedimenti del piano viario aggravatesi e resosi eccezionali per le abbondanti piogge che si sono abbattute sul territorio con permanente efficacia dell’ingiunzione fino al cessato pericolo” (cfr Sentenza TAR del 17.05.2018). In data 10 aprile 2018 alle ore 16,00 previa convocazione da parte del Sindaco di Pietramelara (nota prot. 1557 del 23.03.2018) nella sede del Comune del Presidente della Provincia e di tutti i Sindaci della zona dell’alto casertano si denunciava il degrado delle opere stradali appartenenti al Patrimonio viario della Provincia di Caserta e si invitava, con l’assenso unanime di tutti gli altri Sindaci, la Provincia di Caserta ad intervenire con la massima urgenza per la risoluzione della problematica assolutamente indifferibile. Purtroppo la Provincia ha fatto orecchie da mercante per troppo tempo facendo scattare, ed è la prima volta, quelle misure drastiche si sostituzione da parte del Comune alla Provincia.  In questo modo, il tratto terminale di Via Matese, risultato completamente ammalorato, ricolmo di buche e distrutto nella sua sottostruttura, impraticabile per pedoni, ciclisti e automobilisti è stato sistemato dal Comune in quanto, a prescindere dalla proprietà e/o titolarità dell’asse stradale, il Comune resta sempre responsabile “benché non proprietario della strada ma in quanto la detta strada era destinata a pubblico transito e destinata alla collettiva utilizzazione” (cfr Cassazione sentenza n. 07 del 04 gennaio 2010). Ora il Comune agisce per ottenere i rimborsi  dalla Provincia e gli ulteriori danni per la procedura. Contestualmente il Comune di Pietramelara ha rinnovato una richiesta di intervento URGENTE e di completa sistemazione, e INDIFFERIBILE della strada Provinciale SP 289 (la strada di Via San Pasquale) pesantemente ammalorata e gravemente dissestata attraverso sistemazione adeguata con manto bituminoso, correttamente posizionato, con mezzi e strumentazione adeguata, al fine di eliminare i cedimenti, gli avvallamenti, gli attraversamenti e le buche esistenti sulla sede stradale con ESPRESSA avvertenza che in mancanza si procederà, analogamente, in danno della Provincia di Caserta con ulteriori spese e aggravi a carico del medesimo Ente.  Ora non resta che attendere gli sviluppi di questo lungo braccio di ferro tra Di Fruscio e Magliocca che sicuramente farà vedere altri colpi di scena.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Piedimonte Matese – Comune, i consiglieri di opposizione giocano con il futuro della città. Il commissario resterà un anno

Tempo di lettura stimato: 2 minuti Piedimonte Matese – Il sindaco Luigi Di Lorenzo cadrà. Appare ormai certo che il prossimo …

28 commenti

  1. Che bello avere un Sindaco con le p….. ! Grande Di Fruscio !

  2. Bravo Sindaco di Pietramelara. Tutti i Sindaci dovrebbero fare così, una provincia latitante, un ente inutile che non fa nemmeno quel poco che gli compete, si prendono solo lo stipendio. Cmq bravo Sindaco, speriamo che anche il mio sindaco fa lo stesso.

  3. Grazie super Sindaco a noi Pietramelaresi ci devono rispettare e non prenderci in giro come ha fatto MAGLIOCCA fino a oggi accompagnato da due sfigati locali. Sindaco sei il TOP il migliore Sindaco che Pietramelara ha avuto. SEMPRE CON TE

  4. Totò disse: “Siamo uomini o caporali” Vediamo se l’interesse dei cittadini viene prima della POLTRONA.

  5. Più che altro sono i buzzurrini di Magliocca che fanno a gara per essere più ignoranti e incivili che non si vergognano ad accompagnare questo soggetto

  6. Se hanno votato Di Fruscio tre volte senza costrizioni di sorta un motivo c’è !! L’ esperienza insegna! Non è stato facile mandare a casa Leonardo e c. ma non è stato inutile! Dagli errori si dovrebbe imparare ! Tolstoj diceva che ogni popolo ha il governo che merita,ogni genitore ,il figlio che merita!! Io mi spiace la penso allo stesso.modo!! Votare è una cosa importante!Quella matita nella cabina elettorale,è più forte di un coltello!! Lo diceva Borsellino!! Scegliere un Magliocca al per me è demenziale!! Ognuno le esperienze dovrebbe farle col proprio c…o però!! Far pagare agli altri….a chi non c’ entra. non va bene!!

  7. Ci vorrebbero 104 Di Fruscio uno per comune, questa amministrazione provinciale fa acqua da tutte le parti, bene ha fatto il Sindaco di Pietramelara, speriamo che sia di insegnamento.

  8. Bravo Pasquale niente parole ma FATTI, assumendoti responsabilità per difendere noi cittadini di fronte a questi personaggi che ci hanno abbandonati per anni. Sono sicuro che il Presidente della Provincia si dovrà piegare a Di Fruscio: se si è messo in testa che le strade provinciali si devono asfaltare potete essere certi che le strade provinciali si asfaltano

  9. Grande Di Fruscio! Lo avevamo detto “in tutte le salse” che non avremmo avuto un Sindaco migliore così competente eppure il presidente della Provincia con la sua solita arroganza preferisce perdere anziché vincere…Questa sconfitta segnerà la sua fine di e speriamo nell’avvento di Di Fruscio alla Provincia!

  10. Mo voglio proprio vedere magloccolone che dice…. Prometfe da 3 anni la riparazione delle strade….. Ogni giorno post di milioni di euro in arrivo per le strade….. Ma ad oggi al di fuori delle chiacchiere non abbiamo visto niente. Speriamo che anche il sindaco di Riardo fa lo stesso. Di Fruscio lo vogliamo alla Regione Campania, basta politici incapaci

  11. Ho ascoltato due anni fa un discorso fatto a Pietramelara dal Sig. Magliocca Giorgio nel quale prometteva, alla presenza di consiglieri comunali di minoranza, che entro pochi giorni avrebbe asfaltato le tre strade provinciali che attraversano il nostro Paese. Devo dire, facendo ora il mea culpa, che gli credetti. Ho aspettato invano non i pochi giorni da lui promessi ma MESI E ANNI… poi …. Ho sentito dire che il Comune di Roccaromana doveva asfaltare circa due anni fa tutte le strade non so per quanti milioni di euro e Pietramelara aveva perso il finanziamento…. E anche su questo non ho ancora visto niente. Mi dispiace doverlo dire perché io il Sindaco Di Fruscio non l’ho votato, qua l’unico che ha iniziato a asfaltare le strade (dopo che da quasi 15 / 20 anni non vediamo un lavoro in tutta Pietramelara e le strade sono diventate delle mulattiere) e dobbiamo dirlo è Di Fruscio, ci piaccia o no, parlano i fatti… Magliocca ha fatto chiacchiere, la precedente amministrazione ha fatto chiacchiere, il Comune di Roccaromana ha fatto chiacchiere e l’unico che sta facendo i fatti è solo Di Fruscio. E fanno bene a votarlo che si vede che se la sa cavare e riesce a fare sempre come dice lui per fare bella figura. Io ci scommetto che dopo questa lezione la Provincia per evitare le sue responsabilità il primo lavoro di asfalto delle strade lo verrà a fare a Pietramelara su Via San Pasquale tanto lo sa che il Sindaco ha la testa dura e veramente va avanti senza paura e gli fa fagare fino all’ultimo euro. Mi scappello perché è veramente forte… niente da dire!.

  12. Il Presidente della Provincia continua a ignorare Pietramelara, come ho letto nell’articolo delle strade che deve asfaltare come Piedimonte, Vairano, Pontelatone ecc e Pietramelara manca. Questo per colpa di Di Fruscio che si mette a fare la guerra a Magliocca. Hai una grossa responsabilità caro Sindaco e se la Provincia non arriva a fare Via San Pasquale che è impraticabile sarà solo colpa tua mettitelo bene in testa

  13. Veramente è stato un grande, lo dobbiamo dire, secondo me non ci ha mai pensao nessuno, adesso inizieranno tutti i comuni a fare questo e per il presidente magliocca saranno tempi difficili. Grande Avvocato

  14. Rispondo a Pietro solo con una cosa: le strade sono della Provincia e la Provincia le deve asfaltare. E Di Fruscio fa bene a denunciare la Provincia che non fa il suo dovere , se si stanno facendo e si faranno i lavori che aspettiamo da anni e anni lo dobbiamo solo al Sindaco che usa le maniere forti con questa gente , io credo che le mazzate faranno effetto e vedrete che la Provincia verrà con i pantaloni abbassati a fare quello che deve fare. Grande Sindaco

  15. Pietro tu devi essere uno di quelli che si beve con lui la birra forecarpene, vorrei chiederti ma fino ad ora quale strada a fatto la provincia nel territorio? e pure di proclami come quelli che ha fatto oggi ne abbiamo visti tanti, solo chiacchiere, fa solo pezze di 1 metro e basta, e una sola e solo se stai bevuto gli puoi credere. Di Fruscio è stato in grande e questa mossa gli ha assicurato di fare il Sindaco per altri 5 anni. Maglioccca….. Leva mani

  16. Magliocca ha detto che è un pessimo sindaco

  17. Il Presidente da provincia se starà a fa na risata. Un bacione al rosico e che se vanta da solo pecché nun o vanta nessuno

  18. Secondo me Magliocca correrà ad aggistare tutte le strade altrimenti i sindaci gli faranno fare un nuovo dissesto.

  19. Rino il Presidente Magliocca che è un grande Avvocato si fa solo una grande risata..

  20. Avrebbimo avuto uno sindaco como a Di Fruscio primma. Adesso non staressimo in questa situazione. Lui sa veramente come si debbino fare le cose e le sa fare. Non so chi è questo Magliocco e non lo voglio sapere. So solo che mo abbiamo un grande sindoco e che hanno fernuto di parlare tutti i pettegoli e le pettegole di primma.

  21. Pietro, non hsi risposto alla mia domanda…. Ma quale strada ha aggiustato veramente questo genio di presidente? a fatto solo toppe di un metro e niente più…….. Secondo me tu sei come lui, capidci come lui e fai chiacchiere come lui, sempre accompagnati da una bella birretta forecarpene…

  22. Non mi interessano i pettegolezzi e le vostre guerre ma bisogna dire la verità, le strade provinciali sono un disastro.

  23. Non mi interessano i pettegolezzi e le vostre guerre ma bisogna dire la verità, le strade provinciali sono un disastro.

  24. Aheee… Con la fruscia prima Pietramelara starebbe peggio di Kabul..la fruscia una cosa sape fa.. Se sape vantà ra sulu e scrive quattro parole al provolone che firma

  25. Luigi le strade comunali stanno bene ahahahhahaha

  26. Scusate ma a Pietramelara quale strade hanno asfaltato se pesceroro per farsi le foto abbasciu agli pantani si è fatto sfuggire il finanziamento?

  27. La tecnica di Di Fruscio è molto semplice ma allo stesso tempo molto articolata e ben studiata nei minimi dettagli. Fare terra bruciata intorno a se. Ora sindaco, poi amministratore Consorzio Idrico, poi Di nuovo sindaco, presidente comunità montana…in tutti i ruoli l’obiettivo è azzerare l’avversario. Quando qualcuno dei suoi prova a cambiare le carte in tavola lo fa letteralmente scomparire dalla scena politica: vedi Borzacchiello, Giuseppina Mancini,Abtonio Pettorella, Panella, Loredana Palumbo ecc… allo stesso modo tutte le buone cose fatte dai suoi predecessori sembrano diventare poca cosa: vedi l’importante opera di protezione dal dissesto idrogeologico (che continua A chiamare Canalone), vedi l’importante opera viaria tangenziale al centro cittadino ecc… sono tutte cose che hanno fatto Pietramelara più bella e più sicura ma che Di Fruscio denigra così come ha denigrato i suoi compagni che ho detto prima. In questo modo lui è libero di esercitare il suo potere in maniera piena. Speriamo che possa uscire presto un vero avversario politico che possa dargli testa alle prossime elezioni, io al momento tra quelli che si sono affacciati sulla scena politica non ne vedo.

  28. In Italia e pure a Pietramelara ci vogliono i dittatori altrimenti le cose non funzionano, io preferisco il dittatore Di Fruscio che il troppo democratico Leonardo che quando era lui Sindaco comandavano tutti al di fuori di lui…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.