Ultim'ora

Teano – Emergenza Coronavirus, D’Andrea attua misure restrittive per i mondragonesi

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

TEANO – Il sindaco della città, Dino D’Andrea, non vuole correre alcun rischio e dispone misure restrittive verso tutti coloro che, provenendo da Mondragone, potrebbero arrivare a Teano. Una decisione assunta a seguito dell’ordinanza del Presidente della Regione Campania n. 57 del 22 giugno 2020, con la quale, è stato imposto il divieto di allontanamento dalle loro abitazioni dei cittadini residenti, domiciliati o dimoranti – posti in regime di isolamento domiciliare – nella suddetta Area urbana denominata “Palazzi Cirio” del Comune di Mondragone, dichiarata zona rossa. D’Andrea con apposita ordinanza ha disposto di invitare tutti i cittadini provenienti dal Comune di Mondragone a registrare la loro presenza sul territorio del Comune di Teano presso il Comando di Polizia Municipale. Di invitare in via di prevenzione gli stessi a sottoporsi ad un test rapido per escludere la loro positività al Coronavirus; 4-di allertare il Comando di PM per la relativa organizzazione operativa. Il primo cittadino di Teano nell’adottare l’ordinanza diretta a garantire la salute dei propri cittadini ha inteso esprimere solidarietà al suo collega di Mondragone e al governatore della Campania, De Luca.

 

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

IL CASO – Esami di stato, un esercito di privatisti, Gran parte all’Alberghiero. Tanti dubbi

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Caserta – Gli esami di stato si avvicinano, il diploma per circa mezzo milione di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.