Ultim'ora
foto di repertorio

SESSA AURUNCA –  “Attenzione alle collaboratrici che giungono da Mondragone per lavoro”: Baia Domizia si scopre xenofoba

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Sessa Aurunca (di Carmine di Resta) – “Non fittare ombrelloni agli estranei”, “guardiani pronti ad avvistare gli intrusi”, “attenzione alle collaboratrici domestiche che giungono da Mondragone per lavoro” sono alcuni dei messaggi che circolano sui social dopo l’esplosione di contagiati nella vicina Mondragone, messaggi che nelle intenzioni sembrano essere una barriera protettiva ma che aprono una forte discussione, soprattutto sui social.  La questione è sollevata da alcuni proprietari di case – vacanze di un parco privato sul litorale nei pressi di Baia Domizia i quali invitano a chi è preposto alla sorveglianza di avvisare i proprietari delle case all’arrivo degli ospiti. La situazione nei palazzo ex Cirio non è affatto rassicurante, anche se  la situazione pare essere sotto un apparente  controllo con l’istituzione di protocolli sanitari  messi in atto dall’Asl, Protezione Civile e Forze dell’ordine. Quindi la prudenza, attenersi alle regole di distanziamento e l’uso della mascherina sono regole a cui attenersi, tuttavia la paura esiste, ma l’allarmismo a non fittare ombrelloni agli estranei è sembrato a tanti non condivisibile.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Guarda anche

TEANO – Via Rio Persico, strada chiusa e abbandonata. Residenti sul piede di guerra: andiamo dal Prefetto

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Teano – La strada Rio Persico da oltre un anno è chiusa al traffico per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

12 + uno =

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.