Ultim'ora
foto di repertorio

Sparanise – Coronavirus e buoni spesa, la finanza scopre diversi “furbi”: multati. Siamo solo all’inizio

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Sparanise – Fra i beneficiari dei buoni spesa concessi dal comune di Sparanise ci sarebbero anche percettori del reddito di cittadinanza. La Guardia di Finanza di Capua indaga sull’erogazione dei buoni spesa in favore delle persone in difficoltà durante l’emergenza generata dall’epidemia di Coronavirus. Il lavoro delle fiamme gialle non è stato ancora completato ma i numeri potrebbero già indicare un sistema che ha fatto acqua da più parti. Sarebbero almeno dieci, finora, le persone incastrate dagli uomini delle fiamme gialle della tenenza di Capua, guidati dal capitano Minoia. Alcuni sarebbero beneficiari di reddito di cittadinanza, altri avrebbero omesso di dichiarare redditi e proprietà. L’indagine non è ancora conclusa e questo potrebbe far aumentare il numero dei “furbi”.

Guarda anche

Caserta – Tentato furto, auto completamente sfasciata

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Caserta – La notte scorsa qualche malvivente ha cercato di portar via un’autovettura parcheggiata in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.