Ultim'ora

CASERTA – Riceve un sms da un’altra persona: il fidanzato la spinge in mare

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

CASERTA – Lo scorso giovedì sera in via Nisida tra una coppia di giovani, 22 anni lei casertana, 24 anni lui napoletano, si è accesa una discussione conclusasi nel peggiore dei modi: la causa della discussione è stato un sms che la ragazza, Amanda Tosi, avrebbe ricevuto sul cellulare da un’altra persona; Gennaro Maresca, il ragazzo, si accorge del messaggio ed inizia così la discussione. A un certo punto la situazione inizia a degenerare e così Gennaro spinge la fidanzata facendola cadere in mare. Nella caduta Amanda impatta la schiena contro gli scogli. I presenti sul posto assistono alla scena e subito intervengono tuffandosi in mare per salvare la ragazza che rischiava di annegare; mentre Gennaro, forse “spaventato” da quanto accaduto, non riesce a prestare soccorso e si allontana. E’ poi giunto sul posto il personale del 118, i quali hanno trasportato Amanda al Policlinico di Napoli, ed ora ella è ricoverata con prognosi riservata. Gennaro è stato condotto in carcere.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Guarda anche

Mondragone – Bimba colta da malore, salvata dal tempestivo intervento della Polizia Municipale

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Mondragone – Una giovane donna esce in strada per chiedere aiuto, vede una macchina della …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

quattordici − sette =

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.