Ultim'ora

Santa Maria Capua Vetere – Rivolta nel carcere, fermata dopo 12 ore: 8 agenti feriti

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Santa Maria Capua Vetere – E’ stata sedata la rivolta scoppiata questa mattina nel carcere di Sammaritano. I circa 50 detenuti che stamattina hanno preso il controllo del reparto Danubio sono tornati nelle proprie celle. Sono stati 8 gli agenti feriti e costretti a ricorrere alle cure mediche in poco più di 12 ore. Inoltre, E danni sono stati fatti anche all’interno del reparto Danubio. Il Vice Capo del DAP, Roberto Tartaglia, ha visitato il reparto dove si erano svolti i disordini e ha incontrato una nutrita rappresentanza di personale di Polizia Penitenziaria che lavora in quel reparto, ascoltando le loro istanze e soffermandosi in particolare sui problemi della struttura e sul lavoro del personale. Successivamente si è svolta una prima riunione alla quale hanno partecipato il Provveditore regionale della Campania, la Direttrice dell’istituto, il Comandante del reparto di Polizia Penitenziaria e i sanitari presenti. Nel frattempo, su disposizione del Capo del Dipartimento Bernardo Petralia, che sta monitorando l’evolversi dei fatti e si sta dirigendo verso l’istituto sammaritano, il Gruppo Operativo Mobile della Polizia Penitenziaria sta inviando oltre 70 unità negli istituti della Campania. Petralia ha inoltre chiesto alla Direzione Generale dei Detenuti e del Trattamento del DAP di disporre l’immediato trasferimento fuori dalla regione dei detenuti coinvolti nei disordini.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Guarda anche

TEANO – Via Rio Persico, strada chiusa e abbandonata. Residenti sul piede di guerra: andiamo dal Prefetto

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Teano – La strada Rio Persico da oltre un anno è chiusa al traffico per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

diciannove + otto =

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.