Ultim'ora

Conca Della Campania – Sconosciuti a “caccia” di bambini, la solita psicosi. Ci casca anche il sindaco Simone

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Conca Della Campania – Una macchina si ferma davanti un cancello (chiuso) di una abitazione, gli occupanti chiedono ad alcuni bambini che giocano all’interno: vostro padre ci sta?
Uno dei bimbi risponde: no. La macchina riparte e si allontana. E’ bastato tutto questo per scatenare il panico: “malintenzionati” a “caccia di bambini. Il tam-tam è scattato di bocca bocca, fino ad invadere i social. La notizia è arrivata anche al sindaco di Conca, David Simone che non ha esitato un attimo tanto che sulla pagina del municipio ha scritto: Buon pomeriggio a tutti voi amici e cittadini, a malincuore dobbiamo richiamare la vostra massima attenzione per avvisarvi che ci sono pervenute segnalazioni di persone malintenzionate che avvicinano i bambini, per questo vi chiediamo di essere prudenti e restare vigili, noi stiamo cercando di intensificare il controllo per comprendere meglio la situazione”.
Inutile dire che dei “malintenzionati” nessunissima traccia, per fortuna. Basta effettuare una ricerca sul web, con un motore qualsiasi per leggere che i “malintenzionati” capaci di rapire bambini “scorrazzano” per le strade di molti paesi italiani almeno da 20 anni. Insomma, un romanzo a puntate che ogni anno trae linfa vitale dal racconto di tante persone pronte a giurare di essere scampate al tentativo di rapimento. Un caso che ricorda molto quei racconti di rapimenti alieni – a scopi scientifici – accaduti in giro per il mondo.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Santa Maria Capua Vetere – Il Rugby Clan riprende a giocare. Il presidente della FIR Regionale in visita sul campo

Tempo di lettura stimato: 2 minuti Santa Maria Capua Vetere – Rugby Clan, continuano le attività del Rugby Clan di Santa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.