Ultim'ora

Napoli / Caserta – Camorra, malaffare e politica. Le mani dei clan sulle elezioni: 59 arresti e 103 indagati.

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Napoli / Caserta –  Ci sono anche i tre fratelli del senatore di Forza Italia Luigi Cesaro nell’inchiesta condotta dai carabinieri del Ros sulle ramificazioni dei clan camorristici Puca, Verde e Ranucci, attivi nella zona di Sant’Antimo, nella periferia settentrionale di Napoli.  La misura degli arresti domiciliari è stata eseguita nei confronti di Aniello e Raffale Cesaro, entrambi già coinvolti in un’altra inchiesta su presunte collusioni con la camorra. In carcere invece va un terzo fratello, Antimo, patron del centro di analisi Igea di Sant’Antimo. Coinvolto ancora una volta il parlamentare di Forza Italia, Gigino Cesaro, per il quale è stata chiesta l’autorizzazione a procedere alla Camera. Arrestati anche due fratelli di Cesaro. In carcere anche Vincenzo Di Marino, maresciallo dei carabinieri, domiciliari per Francesco Di Lorenzo ex presidente del Consiglio, già coinvolto nella precedente operazione. Tra i nomi che destano stupore il noto imprenditore edile Francesco Di Spirito e Claudio Valentino, responsabile dei lavori pubblici, dipendente comunale, di Casagiove nel casertano.

IN CARCERE

  • Luigi Abbate
  • Armando Angelino
  • Michele Battista
  • Cesario Bortone
  • Nello Cappuccio
  • Antimo Cesaro
  • Pietro Ciccarelli
  • Vincenzo D’Aponte
  • Giuseppe Di Domenico
  • Domenico Di Lorenzo
  • Francesco Pio Di Lorenzo
  • Raffaele di Lorenzo
  • Vincenzo Di Marino maresciallo dei carabinieri
  • Francesco Di Spirito
  • Stefano Fantinato
  • Raffaele Femiano
  • Amodio Ferriero
  • Antonio Ferriero
  • Giuseppe Garofalo
  • Antonio Iorio
  • Pasquale Maggio
  • Antimo Petito
  • Camillo Petito
  • Puca Antimo
  • Lorenzo Puca
  • Luigi Puca ‘95
  • Luigi Puca ‘62
  • Nicola Puca
  • Pasquale Puca
  • Teresa Puca
  • Alessando Ranucci
  • Filippo Ronga
  • Agostino Russo
  • Salvatore Saviano
  • Francesco Scarano
  • Luigi Schiavone
  • Claudio Valentino
  • Pasquale Verde

 

ARRESTI DOMICILIARI

  • Francesco Bellotti
  • Filippo Borzacchiello
  • Francesco Borzacchiello
  • Arcangelo Cantiello
  • Aniello Cesaro
  • Raffaele Cesaro
  • Corrado Chiariello
  • Alfredo Di Lorenzo
  • Ligi Di Lorenzo 74
  • Vincenzo Di Lorenzo
  • Giancarlo Flagiello
  • Gaetano Golino
  • Angelo Guarino
  • Antonio Marciano
  • Carmine Petito
  • Francesco Petito
  • Ferdinando Pedata
  • Marta Verde

OBBLIGO DI FIRMA

  • Antimo Di Lorenzo
  • Teresa Pappadia

INTERDIZIONE PUBBLICI UFFICI 1 ANNO

  • Vincenzo Tota

——

  • IL GIUDICE SI RISERVA DECISIONE SU LUIGI CESARO ALL’ESITO DELL’EVENTUALE AUTORIZZAZIONE ALL’UTILIZZO DI INTERCETTAZIONI RITENUTE RILEVANTI

 

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

MARZANO APPIO – Operatori ecologici chiedono assunzione a tempo pieno

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto MARZANO APPIO (di Nicolina Moretta) – Gli operatori ecologici del Comune di Marzano Appio chiedono …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.