Ultim'ora

TEANO – Buoni spesa, Eurospin non li accetta: cittadini indignati. D’Andrea: denunceremo il loro disservizio

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

TEANO – “Ci dispiace non accettiamo buoni spese del comune di Teano”. Questa, in sintesi, la frase che i casseri dell’Eurospin di Teano stanno ripentendo ai cittadini che si presentano nel supermercato di Maiorisi per fare la spesa. E sono persone in difficoltà che hanno bisogno di quella spesa. Inutile cercare di capire le ragioni della decisione. Nell’azienda nessuno parla. Tutti muti. Ha le idee chiare, invece, l’amministrazione comunale che attraverso il sindaco Dino D’Andrea assicura: “denunceremo il disservizio alla Procura della Repubblica.  Secondo alcune voci la cooperativa non avrebbe onorato gli impegni, e questo avrebbe spinto Eurospin a non accettare i buoni spese emessi dal comune di Teano. Secondo altri, invece, i problemi sarebbero legati ad altri fattori.

 

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Pietramelara – Abusò della nipotina di nove anni, in carcere dopo 15 anni

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Pietramelara – Lei era una bimba, aveva nove anni, e venne in vacanza, con la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.