Ultim'ora
foto di repertorio

Vairano Patenora – Giovane donna picchiata dal marito scappa di casa, sotto processo per abbandono dei figli

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Vairano Patenora – Una giovane donna – 25enne – fu costretta a scappare di casa per sfuggire alle continue violenze attuate da suo marito. In un momento di disperazione dettata dalla paura per l’ennesima violenza e abusi, la donna lasciò la casa coniugale per rifugiarsi da alcune amiche. Lasciò anche i figli piccoli. L’allora marito non esitò a denunciarla per abbandono di minori. Dalla denuncia della donna l’uomo venne arrestato e successivamente condannato. Durante la separazione il giudice ha affidato a lei i figli in maniera esclusiva. Però la giustizia è una macchina inesorabile. A carico della 25enne, residente nella frazione Marzanello, è instaurato un processo per abbandono di minori. La donna, difesa dall’avvocato Luigi Scorpio, tenterà di dimostrare la propria innocenza. Ieri c’è stata la prima udienza che, superate le formalità iniziali, è stata aggiornata al prossimo mese di novembre per ascoltare i primi testimoni del pubblico ministero.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Guarda anche

Piedimonte Matese – Piano traffico e polemiche, Civitillo: non torniamo indietro ma faremo correzioni

Tempo di lettura stimato: 6 minuti Piedimonte Matese – “La nostra amministrazione è fermamente convinta che il cambiamento è possibile, operando …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

diciassette − nove =

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.