Ultim'ora

Vairano Patenora / Capriati a Volturno – Calcio, Montaquila precisa: nessuna fusione con Rega. Ecco il nuovo direttore sportivo

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Vairano Patenora / Capriati a Volturno – “Nessuna fusione è in corso con il Presidente Rega, abbiamo semplicemente concretizzato la promessa di fare una cena insieme per parlare del futuro delle due società. Non è stata mai considerata una possibile fusione tra i due club in quanto anticiperebbe i tempi programmati della compagine Alto Casertana, rischiando di compromettere tutto l’operato fatto finora”. Sono parole del presidente dell’Aurora Alto Casertano, Flaviano Montaquila, che ha voluto fare chiarezza nella vicenda. Contestualmente Montaquila ha voluto presentare il nuovo Direttore Sportivo: Alessandro Santangelo, rinomato centrocampista del Tre Pini con ottime doti organizzative e spiccata preparazione calcistica.
“Il nuovo direttore sportivo, precisa Montaquila, coadiuvato dal direttore generale Raffaele Ronghi e dal folto gruppo dirigenziale della Società, sarà quel quid in più per raggiungere, conclude Montaquila, ottimi risultati nel prossimo campionato e nella crescita della società stessa”. Santangelo ha iniziato subito il lavoro per costruire una rosa competitiva per il prossimo campionato ed ha già raggiunto accordi per conto della società con il nuovo responsabile del settore giovanile, di cui presto verrà resa nota l’identità, persona preparata ed in possesso dei necessari patentini Uefa B e Uefa C. “Avrà l’onore – sottolinea il numero uno dell’Aurora Alto Casertano – di gestire un grande settore giovanile su due campi sportivi, Capriati e Pietramelara, dove saranno fondate le prime due “Academy Aurora Alto Casertano” e nelle quali convergeranno tutti i giovani delle nostre zone per essere preparati solo da allenatori e preparatori qualificati. Il settore giovanile preparerà i giovani a divenire futuri calciatori della prima squadra del campionato di eccellenza molisana e per le grandi squadre che nel corso dell’anno verranno ad osservarli”.
Il Presidente Montaquila assicura: “gestiremo lo stadio comunale di Capriati anche per il prossimo anno, con l’intenzione di continuare ad apportare le migliorie strutturali iniziate già dallo scorso che hanno consentito di ospitare squadre di serie C e serie B come la Casertana FC, il Catanzaro, l’Avellino e la Sambenedettese, a cui se ne andranno ad aggiungere altre nel corso del prossimo anno. La crescita dello sport, a noi, – conclude Montaquila – è ben chiara e continuerà in questo progetto che entusiasma tutta l’equipe e gli amanti del calcio”.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Galluccio / Sant’Elia Fiume Rapido – Operaio colpito alla testa, doppia operazione per Carmine: situazione delicatissima

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Galluccio / Sant’Elia Fiume Rapido – E’ stato sottoposto, nel giro di pochi giorni, a …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.