Ultim'ora

RIARDO / TEANO – Spaccio di droga, 44enne assolto: era solo per uso personale

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

RIARDO / TEANO – Assolto perché il fatto non sussiste. Questa la sentenza emessa, poco fa, dal giudice del tribunale di Santa Maria Capua Vetere, nell’ambito del processo a carico di Daniele Martino. E’ stata accolta, quindi, la tesi dell’avvocato Antonio Pastore, difensore dell’imputato che ha prodotto documentazioni capaci di dimostrare che lo stupefacente era per uso personale. Determinante, inoltre la testimonianza della moglie del 44enne. Era accusato di spaccio di sostanze stupefacenti, venne arrestato, alcuni mesi fa, lungo la statale Casilina, nel territorio del comune di  Teano, dai carabinieri della locale stazione.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

IL CASO – Esami di stato, un esercito di privatisti, Gran parte all’Alberghiero. Tanti dubbi

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Caserta – Gli esami di stato si avvicinano, il diploma per circa mezzo milione di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.