Ultim'ora
Foto di repertorio

Carinola / Villa di Briano – Nonno abusa della nipotina, ex militare ammette le colpe

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Carinola / Villa di Briano – E’ stato arrestato con la grave e infamante accusa di aver abusato sessualmente della sua nipotina. L’uomo avrebbe ammesso molte delle cose contestate dalla Procura della Repubblica. Avrebbe illustrato dettagli, tempi e circostanze degli abusi perpetrati. Doveva accudirla e proteggerla. La madre usciva per lavorare e lasciava la fanciulla con i nonni. Ma l’uomo abusava della bimba. Aspettava che la moglie (la nonna della piccola) andasse a riposarsi e poi attuava i suoi terribili piani: abusi sessuali a danno della sua nipotina. Per questa ragione si trova in carcere, da oltre un mese – C.S. di 67 anni, originario di Villa di Briano  – militare dell’esercito italiano, da alcuni anni in pensione. Sarebbe stata proprio la confessione della piccola vittima, fatta alla madre, a far scattare l’inchiesta che ha portato all’arresto del 67enne.  Le violenze e gli abusi sono iniziati, secondo il racconto della bimba, all’età di dieci anni e sono proseguiti per due anni circa. Veniva costretta a subire rapporti sessuali oltre a vedere video pedopornografici.  Gli abusi iniziati dal settembre 2018 avvenivano presso l’abitazione del 67 enne. Gli episodi si sono verificati con una frequenza abbastanza alta nel corso dei due anni fino alla sofferta rivelazione. La madre della piccola non ha esitato a denunciare tutto ai carabinieri della stazione di Carinola. Non ha esitato, giustamente, a puntare l’indice contro il suo stesso padre.  In fase di indagine la Procura di Santa Maria Capua Vetere ha voluto sentire la piccola, che in modalità protetta ha raccontato tutto ciò che era stata costretta a subire; dalla testimonianza choc e da altri riscontri effettuati dai carabinieri, è emerso che il nonno 67enne aveva una vera e propria «fissa» per la nipotina, e cercava di restare sempre da solo con lei, approfittando dell’ovvia fiducia riposta in lui dai genitori della minore. Le indagini sul caso sono state condotte dai carabinieri della locale stazione, guidata dal maresciallo Ragozzino.

 

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Teano / San Gregorio Matese – Famoso fornaio travolge anziano davanti al supermercato

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Teano / San Gregorio Matese – Tragedia sfiorata questa mattina nei pressi di un supermercato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.