Ultim'ora

Caianello / Caserta – Caserta: il presidente paga in ritardo, i giocatori si lamentano. Lui: mi sento offeso

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Caianello / Caserta – Ancora polemiche all’interno della Casertana Calcio. Dopo le lamentele di alcuni calciatori, dispiaciuti per il ritardo nel pagamento dello stipendio, è il presidente – Giuseppe D’Agostino – a replicare, attraverso una diretta facebook, affermando di sentirsi offeso dalle critiche ricevute.“Non mi piacciono le chiacchiere, preferisco i fatti. pagare gli stipendi per me è un dovere, una cosa normalissima. Avevo annunciato la sospensione solo a causa dell’emergenza coronavirus, ma qualcuno ha insinuato ci fosse qualcosa sotto. Niente di più sbagliato, lo Stato non ha ancora pagato la cassa integrazione, figuriamoci come la mia azienda non possa andare in difficoltà come tantissime altre – ha proseguito D’Agostino – Parliamo di soli dieci giorni di ritardo nel pagamento di spettanze a giocatori che un mese prima avevano preso due stipendi, è successa la fine del mondo. I miei dipendenti da quattro mesi non prendono la cassa integrazione e sono io ad anticipare quanto gli spetta. Sugli stipendi dei calciatori è stata fatta una polemica inutile perché ho sempre detto che finché ci sarò io non lascerò un euro di debito.  Non mi sarei aspettato quello che hanno fatto i giocatori. Dopo meno di una settimana mi hanno comunicato della lettera dell’Aic. E’ stata una botta per me, pari a quella del coronavirus. E’ subentrato lo sconforto, mi sono reso conto che tutto quello che ho fatto è stato inutile, il gesto mi ha ferito profondamente. Per fortuna ci sono i tifosi. Voglio essere chiaro, conlcude D’Agostino, quello che hanno fatto i calciatori rientra nei loro diritti, ma il gesto mi è dispiaciuto perché è sintomo di mancanza di fiducia. A questo punto mi aspetto che mi dicano di voler andare via”.  

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Napoli / Calitri  – Tragedia in Caserma, maresciallo maggiore dei carabinieri si toglie la vita.

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Napoli / Calitri  –  Maresciallo maggiore dei carabinieri si toglie la vita. E’ accaduto  a …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.