Ultim'ora
foto di repertorio

VAIRANO PATENORA – Picchia la madre, il giudice rifiuta la scarcerazione: 30enne resta in carcere

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

VAIRANO PATENORA – E’ stato convalidato l’arresto dell’uomo accusato di aver maltrattato e picchiato la propria madre. Il giudice, nella stessa udienza, ha respinto la richiesta avanzata dal difensore dell’indagato che chiedeva la scarcerazione del proprio assistito. Così Fedor Vasile è rimasto nel carcere di Santa Maria Capua Vetere, a disposizione dell’autorità giudiziaria.
L’uomo è stato arrestato alcune notti fa quando fu necessario l’intervento di due pattuglie di Carabinieri – una della caserma di Vairano Scalo l’altra di Capua – per bloccarlo; aveva aggredito durante la madre. Secondo i primi accertamenti l’indagato avrebbe agito in preda all’alcol atteggiamenti violenti ripetuti già in passato verso la propria madre, tanto da spingere la donna a presentare denuncia per le aggressioni subite. L’arresto è stato eseguito dai militari dell’arma della stazione di Vairano Scalo, guidati dal maresciallo Palazzo

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Teano – Mercato settimanale, Compagnone conferma: non voglio saperne più niente

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Teano – “Non ho partecipato ad alcuna riunione. Non so se si è svolta ma …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.