Ultim'ora
foto di repertorio

TEANO – Paura in paese, 14enne colpito dalla sindrome da videogioco: ricoverato in ospedale. E’ in gravi condizioni

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

TEANO – Un ragazzino di 14 anni è in gravi condizioni presso l’ospedale di Caserta. E’ in terapia intensiva. Il sospetto, al momento, è legato  ad una crisi  da videogioco; cioè il cervello sarebbe stato troppo stressato dall’utilizzo di video gioco, in particolare dall’utilizzo di Playstation. Tutto sarebbe successo prima di cena, dopo che aveva utilizzato  video giochi per diverse ore. Improvvisamente il malore e la perdita di coscienza. Ora l’adolescente sarebbe in condizioni stabili con Tac negativa. Quindi la speranza di tutti è che presto possa tornare a casa fra i suoi affetti. I soccorsi sono arrivati tramite il 118 che ha trasferito lo sfortunato adolescente presso l’ospedale di Caserta. La vicenda è seguita  anche il sindaco di Teano, Dino D’Andrea, che ha evidenziato l’accaduto come una diretta conseguenza dell’emergenza coronavirus che impedisce a tante persone, soprattutto ragazzi, di fare il movimento necessario per il proprio benessere.   Proprio per lenire queste difficoltà l’amministrazione di Teano la prossima settimana, precisa D’Andrea, saranno avviate una serie di iniziative per oci9nvolgere i ragazzi.

L’ipotesi:
In alcuni episodi di cronaca i videogiochi sono stati messi sotto accusa per avere provocato assenze e convulsioni; secondo gli esperti, però, la loro pericolosità è reale solo per chi soffre di epilessia fotosensitiva e per chi, non avendo mai avuto una crisi, non sa di essere fotosensibile. Uno dei casi più discussi è stato quello dei 685 bambini fotosensibili che nel 1997 in Giappone ebbero una crisi epilettica guardando il cartone animato Pokemon, che fece raggiungere al loro cervello uno stato di sovreccitazione. Il motivo? La presenza, nelle immagini, di un eccessivo contrasto luminoso. Non la velocità dunque né il contenuto degli stimoli visivi, ma la differenza di luminosità tra gli elementi chiari e quelli scuri è in grado di scatenare una crisi di quella che i quotidiani hanno chiamato epilessia da videogame.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Riardo – Ferrarelle, incidente sul lavoro: operaio colpito al volto. Indagano i carabinieri

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Riardo – Un grave incidente sul lavoro è avvenuto oggi pomeriggio – intorno alle ore …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.