Ultim'ora

Caianello – Anziano colto da malore: ambulanza impiega 50 minuti: lui muore. I familiari di Giuseppe: assurdo

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Caianello – Il coronavirus ha diversi modi per “uccidere” un uomo. Si può morire anche senza aver contratto il contagio. Si può perire anche per le “lentezze” che l’emergenza genera. Un caso emblematico potrebbe essere quello capitato pochi giorni fa a Caianello. Un anziano signore, Giuseppe Boscia è colto da una crisi respiratoria, il figlio chiama il 118 alle 10e30 circa. L’ambulanza arriva dopo circa 50 minuti. Eppure doveva percorrere meno di 10 chilometri. Il ritardo è stato causato dalla necessità degli operatori di indossare il necessario equipaggiamento anti contagio. Infatti la difficoltà respiratoria accusata dal paziente ha fatto scattare la procedura prevista dal protocollo. Un tempo, tuttavia, lunghissimo che potrebbe essere costato carissimo all’anziano. In casi del genere il tempo gioco un ruolo determinante per la sopravvivenza del paziente. E’ questo il rammarico dei familiari di Giuseppe: non si può far attendente un paziente per circa un’ora. E’ intollerabile.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Riardo – Ferrarelle, incidente sul lavoro: operaio colpito al volto. Indagano i carabinieri

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Riardo – Un grave incidente sul lavoro è avvenuto oggi pomeriggio – intorno alle ore …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.