Ultim'ora

TEANO – Test rapidi: il sindaco insiste, l’Asl lo ammonisce

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

TEANO – Si rinnova lo scontro fra i vertici provinciali dell’Asl e Dino D’Andrea, primo cittadino di Teano. Il contendere sono ancora una volta “i test rapidi”. Essi possono essere effettuati solo da strutture pubbliche. Si legge chiaramente nel documento giunto nel municipio di Teano oggi. Nella polemica nata intorno ai test rapidi per valutare eventuali contagi coronavirus interviene la direzione dell’Asl che “ammonisce” il sindaco Dino D’Andrea. “…. questa Direzione è venuta a conoscenza che la S.V. sta effettuando test rapidi ai cittadini di Teano. A tal riguardo, si trasmette in allegato, la circolare, emanata dall’Unità di Crisi istituita della Giunta Regionale della Campania per l’emergenza epidemiologica in corso avente ad oggetto: “protocollo operativo sui est rapidi”, ed in cui si ribadisce, chiaramente, che i soggetti deputati ad effettuare tale tipologia di test sono esclusivamente le strutture pubbliche ospedaliere ed aziendali. Tanto, per Vostra opportuna conoscenza e successive determinazioni”.

 

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Alvignano – Municipio, la maggioranza si sfalda: salta il consiglio. Marcucci nell’angolo

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Alvignano – Il sindaco del paese, Angelo Marcucci perde parte della sua maggioranza. Almeno questo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.