Ultim'ora

PRESENZANO –  Centrale Elettrica, i comitati vogliono andare alla conferenza dei servizi. Il Ministero: non avete alcun diritto di esserci

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

PRESENZANO – …. Si ritiene di non poter accogliere la richiesta di partecipazione alla Conferenza di Servizi per il rilascio dell’Autorizzazione integrata ambientale alla Società Edison”. E’ la risposta, garbata ma pesante come un macigno giunta presso le “sedi” di alcuni comitati che si oppongono alla realizzazione dell’impianto per la produzione di energia elettrica a Presenzano. Un impianto progettato da Edison e dichiarato di interesse nazionale.  Lo scorso 23 aprile 2020 alcuni “comitatosi” avevano scritto al Ministero chiedendo di essere convocati e quindi di partecipare alla Conferenza dei Servizi in sede di riesame per il rilascio della A.I.A. Sarebbe stata una ghiotta occasione, fra le altre cose, per scattarsi qualche selfie per immortale la “trasferta” romana.  Ma il Ministero – in perfetta osservanza delle norme e delle procedure – ha spezzato questo “sogno”. Non sono stati delusi solo i “comitatosi”. Anche diversi sindaci della zona  dovranno rinunciare al “viaggetto” romano. Infatti, anche alle fasce tricolori che avevano fatto richiesta di poter partecipare alla conferenza dei servizi, il Ministero ha risposto che: ….. si rileva come tale competenza è territorialmente in capo al Sindaco di Presenzano”.  E vissero (quasi) tutti infelici e scontenti.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

MARZANO APPIO – Partita del Cuore, la risposta degli organizzatori e più grave dell’azione: Vogliamo ricordare solo gli amici

Tempo di lettura stimato: 2 minuti MARZANO APPIO (di Nicolina Moretta) – Il mio precedente articolo che aveva come tematica “La …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.